I CASTELLI DELLA LOIRA CELEBRANO I PROPRI SOVRANI – ANNA DI BRETAGNA PROTAGONISTA NEL 2014

Il 2014 è l’anno del cinquecentesimo anniversario della morte di una

delle più prestigiose regine di Francia.

La memoria e la personalità dell’ultima duchessa di Bretagna che

è stata per due volte Regina di Francia saranno celebrati in una

programmazione culturale che si declina lungo la Loira, nelle regioni

Valle della Loira e Pays de la Loire. Dal 9 gennaio, anniversario della

morte della sovrana, il pubblico potrà scoprire l’incredibile destino

di Anna di Bretagna, donna di straordinario potere, che ha saputo

essere mecenate delle arti ed esteta.

Anna di Bretagna, una grande duchessa

diventata per due volte Regina di Francia

Anna di Bretagna è la figlia maggiore di Francesco II, duca di

Bretagna, e della sua seconda moglie Margherita di Foix, principessa

di Navarra. Duchessa a 11 anni, è l’unico personaggio della storia di

Francia diventata per due volte regina.

Diventa infatti Regina di Francia una prima volta a 14 anni grazie

al matrimonio con Carlo VIII (nato nel 1470 e diventato re nel 1483

fino alla morte, nel 1498), celebrato a Langeais nel dicembre del

1491. Donna colta e pia, esteta e mecenate, Anna di Bretagna viene

proclamata regina una seconda volta nel 1499, a seguito del suo

matrimonio con Luigi XII (nato nel 1462 e re dal 1498 al 1514). Morta

a 37 anni, dopo aver visto morire sette dei suoi nove figli, Anna di

Bretagna rimane il simbolo forte di una vita divisa fra la Bretagna e

la Francia.

________Anna di Bretagna e il Rinascimento

La sovrana ha ampiamente contribuito alla scoperta del Rinascimento italiano in Francia e alla sua diffusione iniziale nella Valle della Loira

e da lì in tutto il resto della Francia. Un periodo- a cavallo fra XV e XVI secolo – che è in effetti ricco di innovazioni in diversi settori della

creatività e dell’espressione artistica: le arti grafiche, l’architettura, la musica, l’arte dei giardini, le arti decorative. La Regina di Francia sarà

sempre molto attenta all’evoluzione delle arti e ne favorirà alcune giocando pienamente il suo ruolo di mecenate, esteta e donna di cultura.

La Valle della Loira, la valle del potere dei re, il cui patrimonio è profondamente segnato da quel periodo, ne farà rivivere i numerosi aspetti

in questo anno di celebrazioni.

__________Le date storiche

25 gennaio : Nascita di Anna di Bretagna a Nantes.

Matrimonio di Anna e di Carlo VIII a Langeais.

Anne viene consacrata regina di Francia a Saint-Denis.

Annullamento del matrimonio fra Luigi XII e Jeanne de France.

Matrimonio di Luigi XII e Anna di Bretagna a Nantes.

Seconda incoronazione di Anna regina a Saint-Denis.

Gennaio : Anna lascia Nantes sotto la tutela di Jean IV di Rieux per Rennes.

10 febbraio : Anna viene incoronata duchessa a Rennes.

9 settembre : Morte di Francesco II, Anna diventa duchessa di Bretagna : ha 11 anni.

10 maggio : Anna viene promessa in sposa al principe di Galles a margine di un

trattato tra Francesco II ed Edoardo IV d’Inghilterra.

9 gennaio: Morte di Anna di Bretagna a Blois.

16 febbraio : inumazione a Saint-Denis.

19 marzo : Il cuore di Anna di Bretagna viene deposto nella tomba di suo padre a Nantes

Per tutta la vita, attraverso i suoi matrimoni, le alleanze strategiche, i luoghi di residenza, Anna di Bretagna è una regina che ha lasciato il suo

segno in famosi castelli della Loira, dove è intervenuta con talento e convinzione.

Dal Castello Reale di Blois al Castello di Duchi di Bretagna a Nantes passando per il Castello Reale di Amboise, quello del Clos Lucé o ancora

il Castello di Langeais, senza dimenticare la Città Reale di Loches, i Castelli della Loira sono stati lo scenario del destino straordinario di Anna

di Bretagna.

Grazie ad appuntamenti culturali creativi e originali, questo anno di celebrazioni offrirà al pubblico un vero viaggio del tempo, attraverso le

diverse tappe della sua vita e diversi spostamenti lungo il corso della Loira, da Blois a Nantes.

http://www.rendezvousenfrance.com
www.visaloire.comhttp://castelli-loira.it

Uncategorized

RAI STORIA: A.C.D.C. – Luigi XVI, l’uomo che non voleva essere Re

Gli ultimi giorni della dinastia Borbone di Francia e la sanguinosa morte del re Luigi XVI e della regina, Maria Antonietta, ghigliottinati dai rivoluzionari: li racconta “a.C.d.C.”, in onda giovedì 15 settembre alle 21.10 su Rai Storia, con l’introduzione di Alessandro Barbero. A differenza dei suoi predecessori, Luigi XVI non si distingue per i suoi […]

Read More
Uncategorized

Gourmet Dinner Show della FIC-Federazione Italiana Cuochi – 22-25 ottobre 2016

19 settembre 2016 – In vista delle Olimpiadi di Cucina di Erfurt (22-25 ottobre), la Federazione Italiana Cuochi con il suo presidente Rocco Pozzulo presenterà a Roma in un Gourmet Dinner Show, che si terrà lunedì 19 settembre 2016 alle 21 all’Hotel Exedra Boscolo, la squadra azzurra che rappresenterà il nostro Paese alla competizione internazionale […]

Read More
Uncategorized

Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre 2016 #Sicilytibetfestival

Grazie alla lungimiranza ed alla fiducia di Jampa Lama Phurba e dei monaci tibetani si svolgerà a Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre il “Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Festival per la Pace e l’Umanità”. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale e sociale Al’Nair, di Pina Basile, con la collaborazione di Marie Claire Ocera; […]

Read More