Press "Enter" to skip to content

Alessandro Nardini premiato a Berverly Hill per gli effetti speciali di Ghosts

Alessandro
Nardini premiato a Berverly Hill

per gli
effetti speciali di Ghosts

  Prestigioso riconoscimento per il concittadino
Alessandro Nardini, che nella notte dei  VES (Visual Effects Society) Awards 2014,  è stato premiato mercoledì  scorso 
 a Los Angeles per gli eccezionali
 effetti visivi (Outstanding Real Time
Visuals) nel video gioco  Ghosts della
serie  Call of Duty. Il Premio viene
assegnato ogni anno dall’industria americana degli effetti visivi  e nella serata gremita  di importanti autori del cinema americano  al Beverly Hilton  Hotel a Beverly Hill  il film di Alfonso Cuaron  Gravity ha fatto la parte del leone. “Siamo
felici ed orgogliosi – ha dichiarato il sindaco Umberto Buratti che ancora una
volta Alessandro Nardini abbia raggiunto un traguardo così importante. Non solo
per Forte dei Marmi ma, quando si arriva a questi livelli, per l’Italia tutta. Alessandro
è uno dei nostri giovani talenti e sono certo  continuerà il suo meritatissimo successo”.  La storia  del video gioco è
ambientata negli Stati Uniti d’America, in un futuro molto vicino in cui la
superpotenza mondiale è stata messa in ginocchio  dall’ attacco di vari Stati sudamericani e
dove i protagonisti sono  appunto i
“Ghosts”, un’unità speciale di quel che resta dell’apparato militare
americano.

Mission News Theme by Compete Themes.