Rimini presenta il Capodanno di piazza in diretta tv su Canale 5 con Marco Mengoni, Mario Biondi, Serena Autieri e Alvin. Il programma continua con i capodanni del centro storico #CANALE 5 #MARCO MENGONI #ALVIN #RIMINI #CAPODANNO2014


Rimini
brinda al nuovo anno da protagonista su Canale 5

Con
Marco Mengoni, l’artista dell’anno,

e
Mario Biondi, conduce Serena Autieri con la partecipazione di
Alvin

 

Il cartellone
di Rimini scelto da Mediaset per il suo ‘Capodanno in musica’ in diretta tv da
piazzale Fellini. Tanti i capodanni diffusi in centro storico con spettacoli, dj set, arti visuali e
suggestioni felliniane

Quest’anno da
Rimini arriverà un regalo speciale a tutta Italia. Il grande show musicale di
piazzale Fellini s
arà
il protagonista assoluto della rete ammiraglia Mediaset con il concerto in
diretta tv condotto da
Serena
Autieri
con
la partecipazione di

Alvin,

che
introdurranno i due concerti di
Marco
Mengoni,

definito dai media l’artista dell’anno,

e
quello di
Mario
Biondi
.

Dalle
ore
21.00

(dopo il discorso a reti unificate del Presidente della Repubblica)
alle
24,30
,
andrà in diretta da Piazza Federico Fellini lo show
Capodanno
in musica’

che traghetterà verso il nuovo anno il pubblico di piazza e quello
televisivo.

Protagonisti
della serata
Mario
Biondi
,
attualmente terzo in classifica con l’album “Mario Christmas“, e
Marco
Mengoni

reduce da un anno ricco di soddisfazioni: dalla vittoria a Sanremo al doppio
disco di platino a “#Prontoacorrereilviaggio“, triplo
cofanetto a coronamento del successo che l’ha visto nella top ten con 35
settimane di permanenza, dal riconoscimento “Best European Act MTV” a quello di
“Rivelazione Eurosong 2013”; dal primo artista suonato dalle radio italiane a
uomo dell’anno per iTunes che con lui ha voluto realizzare il primo iBook di un
artista italiano.

I
due artisti saranno affiancati da una madrina d’eccezione,
Serena
Autieri
, attualmente
nelle sale cinematografiche nel film di Pieraccioni “Un fantastico viavai” e
pienissima di esperienze prestigiose tra cinema, canto e tv e
dal
conduttore radio e tv
Alvin.

Il ritorno di
Rimini in diretta televisiva, per la prima volta sulla rete ammiraglia Mediaset,
è l’ennesimo concreto risultato a testimonianza del nuovo corso intrapreso dalla
città per rilanciare l’appeal di Rimini e della Riviera a livello nazionale,
il
riconoscimento di un percorso che ha nel format del Capodanno più lungo del
mondo e nella scelta di Marco Mengoni i suoi punti di forza, capaci di suscitare
l’interesse di una importante emittente televisiva nazionale come Canale
5.

 

Oltre alla
diretta del 31 dicembre, territorio potrà beneficiare dell’importante vetrina
promozionale offerta dalla campagna di spot televisivi giornalieri di annuncio
dell’evento, in onda fino al 31 dicembre, per pubblicizzare la serata clou di
Rimini, Il Capodanno più lungo del mondo in Piazzale
Fellini”.

La diretta di
Canale 5 sarà l’apertura e il momento clou di una notte che si preannuncia
speciale e lunghissima per tutti, riminesi e ospiti, che potranno proseguire i
festeggiamenti con mille proposte inedite, dai capodanni in centro storico, nei
luoghi simbolo della città, ad ingresso libero, fino alle feste nei locali di
Rimini, collegati fra loro dal braccialetto del divertimento ‘Rimini Movida
pass’.

Eccole nel
dettaglio:

Cavour
Dancefloor

Piazza
Cavour. Ingresso libero

La
centralissima Piazza Cavour si trasformerà in un immenso dancefloor a cielo
aperto, con una singolare alchimia di ritmo, immagini e dj-set dalle atmosfere
Felliniane. Una delle piazze più belle di Rimini, eccezionalmente per l’ultima
notte dell’anno, sarà invasa da proiezioni di visual-art che accompagneranno le
performance dei tanti dj’s noti a livello nazionale che si alterneranno per
“Cavour Dancefloor” a partire dalle 22.30

Dai beniamini
radiofonici Dj Giuseppe e Ylenia di radio 105, che avranno il compito di dare il
via ai festeggiamenti, fino agli affermati dj’s-producer Dino Angioletti, Mozart
e Andrea Arcangeli.

A fare da
supporto alla parte musicale, un vero e proprio show di videoproiezioni che
animerà le facciate di Palazzo dell’Arengo e Palazzo Grampi con una scenografia
appositamente studiata per la notte più lunga dell’anno e per valorizzare
l’importante patrimonio culturale della città.

One
Shot/Effetto doppler 31.12.2013

Teatro
Galli. Ingresso libero

Al cantiere
Teatro Galli andrà in scena “One Shot/Effetto doppler 31.12.2013”, un happening
di suono e clima curato da Nico Note Dream Action appositamente per la mostra
“Fellini all’opera”, eccezionalmente prolungata fino al 20 gennaio.

Nell’anno in
cui il cartellone di Capodanno si incrocia con Il “Fellinianno”, l’anno di
celebrazioni del maestro Federico Fellini nel ventennale della sua scomparsa, il
cantiere Galli si trasformerà nel teatro del sogno felliniano per la notte più
lunga dell’anno.

Dreamfloor-Il
Club Onirico

Cantiere
ala moderna-Museo della città. Ingresso
libero

La nuova ala
moderna del Museo della Città (ex ospedale) ospiterà “Dreamfloor-il Club
onirico”, due piani di live set, paesaggi sonori e performance di arti visuali
in uno spazio fisico e al contempo simbolico, identificativo del rito collettivo
che da decenni ormai caratterizza la Riviera, il ballo.

Il progetto
Dreamfloor si allargherà al circuito europeo del clubbing d’avanguardia e il
connubio con il Sogno/Dream si svilupperà a partire da uno dei temi più cari a
Federico Fellini.

A parlare con
la musica saranno Cyborg, Funkrimini e X-Beat.

A comunicare
con le immagini, Noroof, Officina Otomops e Alessia
Travaglini.

La
voce rock della luna

Spazio
Duomo. Ingresso libero

Allo Spazio
Duomo, Rimini Net radio e Rimini Sound Lab porteranno in scena “La voce rock
della luna”, una miscela di arte, musica e cultura con la magia della luna a
fare da filo conduttore della serata con un titolo che parafrasa quello di uno
dei film più misteriosi di Federico Fellini.

Dj-set a cura
di Franco Fattori e dei dj’s di Rimini Net radio, prima web-radio made in
Rimini, che proporrà un programma che spazierà dall’elettronica al rock n’ roll,
fino all’electro-swing.

Sessioni di
live-painting e arti visuali.

La serata
verrà trasmessa dal vivo in streaming su www.rimininetradio.it

La
Noche del Barrio

Complesso
degli Agostiniani (Teatro degli Atti e Sala Pamphili). Ingresso
libero

Nel complesso
degli Agostiniani la serata sarà animata da “La Noche del Barrio”, in un live a
base di calypso, milonga, bossanova, afro, swing e balli latini con tante band
che si esibiranno in concerto e con lo speciale dj-set a cura di Rafael Nunez e
Gran Caribe.

Menu tipico
argentino e sudamericano, musica dal vivo, animazione, scuola di ballo gratuita
e balli di gruppo gli ingredienti di questa serata
“caliente”.

Il
Capodanno della cultura

Centro
storico, fino a notte fonda. Ingresso libero

Al Museo
della Città, alla Domus del Chirurgo, alla Far, al Palazzo del Podestà e alla
Cineteca andrà in scena “Il Capodanno della cultura”: i musei di Rimini ad
apertura straordinaria nell’ultima notte dell’anno.

Fulgor
per una notte

Rimini,
cinema Fulgor, Corso d’Augusto. Ingresso
libero

Nella notte
più lunga del “Fellinianno”, le luci del cinema Fulgor si riaccenderanno ancora
una volta e, tra le sue quinte in ristrutturazione, riprenderanno vita i
protagonisti indimenticabili dei capolavori di Federico Fellini. Un cantiere
eccezionalmente aperto, le cui scenografie si trasformeranno, come per magia,
nel palcoscenico del sogno felliniano.

Dalle 23 fino
a notte fonda.

Capodanno delle famiglie e dei
bambini

Ex Convento dei Servi. Ingresso
libero

Il complesso dell’ex Convento dei Servi, con il suo chiostro illuminato
per l’occasione, la sera di Capodanno dalle 22.00 alle 2.00, rimarrà aperto e
proporrà un programma di proiezioni di Cinema d’Animazione molto divertenti per
tutta la notte. Sarà inoltre possibile, per le famiglie che gravitano in città
per seguire gli altri eventi proposti dal capodanno, trovare un appuntamento
specifico dedicato ai bambini, un luogo aperto dove passare insieme una notte
speciale, riscaldarsi e divertirsi.

Rimini
Movida pass

Marina
Centro

Per il terzo
anno consecutivo, Rimini Movida Pass sarà il lascia passare per un Capodanno
indimenticabile nei locali di Marina Centro. Un braccialetto che mette a sistema
l’offerta del divertimento dando diritto ai possessori all’ingresso libero in 7
locali e 5 consumazioni da utilizzare dall’aperitivo fino alle 7 del mattino. I
locali del circuito Rimini Movida Pass sono: Coconuts, Rockisland, Mucho Macho,
Rose & Crown, Io Club, The Barge, Bounty.

Il
Capodanno più lungo del mondo è promosso da Comune di Rimini, dalla Camera di
Commercio e da APT Servizi Emilia Romagna in collazione con Gruppo Hera, Rimini
Fiera S.p.A., SGR, e con la partecipazione di: Provincia di Rimini, Rimini
Reservation, AIA Associazione Italiana Albergatori di Rimini, CNA Rimini,
Confartigianato, Confcommercio Provincia di Rimini, Confesercenti Rimini,
Confindustria Rimini, Rimini Movida Pass, WinteRiminiHotel, 105
Stadium

Il programma completo degli eventi è consultabile sul sito
www.riminiturismo.it

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More