PRESENTATA STAMANE A JESOLO LA RUOTA PANORAMICA DI 55 METRI DI ALTEZZA. LA VERA ATTRAZIONE DELL’ESTATE 2014

“L’anno scorso ci siamo arrivati
vicini, ora invece è diventata realtà. Jesolo avrà la sua ruota panoramica alla
pari di altre importanti capitale europee”.

Così ha aperto la conferenza stampa
il Sindaco Valerio Zoggia, annunciando  con soddisfazione l’arrivo della famosa
ruota panoramica entro aprile 2014.

Un investimento di 6-7 milioni di
euro, che sarà sostenuto dalla società The Wheel, rappresentata da Luciano
Tirincanti, Massimo De Carlo e Luciano Pareschi.

“A Jesolo si è formata un’alchimia
vincente tra pubblico e privato che ci consente di ospitare un’attrattiva che
lascerà il segno nella storia jesolana – continua il sindaco Valerio
Zoggia
-. Possiamo contare su imprenditori del calibro di Pareschi, che
continuano a fare del bene nella nostra città e ringrazio l’assessore al turismo
Donadello, che ha creduto in questa opportunità e ha raggiunto questo ambizioso
obiettivo”.

Sarà posizionata sul piazzale del
Pala Arrex la ruota alta 55 metri e di 380 tonnellate di peso, che diventerà il
nuovo simbolo del divertimento di Jesolo. 42 saranno le cabine chiuse e
climatizzate per un totale di 252 posti a sedere.

“Dopo una lunga trattiva abbiamo
vinto la scommessa sbaragliano la concorrenza di altre rinomate località
balneari – commenta l’assessore al turismo Daniela Donadello -. Un
progetto costruito a sei mani con The Wheel, la società detentrice dei diritti
della ruota panoramica e la partecipata Jesolo Turismo”.

La Ruota Panoramica sarà
trasportata a Jesolo in 25 container e ci vorranno dieci giorni per il
montaggio, che a detta degli addetti ai lavori sarà un vero e proprio evento che
vedrà impiegate 3 gru di rispettive 80, 120 e 220 tonnellate.

“E’ un’attrattiva frutto di diverse
intelligenze imprenditoriali – spiega Luca Boccato, presidente di Jesolo
Turismo
-, che sull’area del Pala Arrex creerà un’opportunità sotto
differenti punti di vista. Una location strategica anche per la visibilità, che
sfrutterà un flusso turistico di 12milioni di presenze, cioè la somma di Jesolo
con quelle di Cavallino Treporti”.

L’estate 2014 sarà anche la
stagione che rivedrà collaborare l’imprenditore locale Luciano Pareschi con
l’amico Luciano Tirincanti che a breve, assieme, fonderanno una nuova società
per il lancio dell’attrazione jesolana.

“Il rischio imprenditoriale è alto
– precisa Luciano Tirincanti della società The Wheel -, ma sono convinto
di aver fatto la scelta giusta. Puntiamo a collaborare attivamente con la città
ed i suoi imprenditori, per rafforzare l’offerta turistica di Jesolo. Siamo
spinti da un po’ di sana follia, ma siamo convinti che la Ruota Panoramica
diventerà il nuovo simbolo di Jesolo”.

Accumunati dallo stesso spirito e
dalla medesima passione Pareschi e Tirincanti saranno supportati da uno staff di
collaboratori già collaudati su grandi eventi ospitati a Rimini e Riccione, per
cercare di aggiungere un nuovo tassello a Jesolo, la spiaggia dell’Alto
Adriatico che ospita già il parco numero 1 d’Europa, cioè
Aqualandia.

Segui
il Comune di Jesolo su:

www.comune.jesolo.ve.it/ufficio-stampa

You may also like...