Press "Enter" to skip to content

Il bboy sud koreano Hong 10 conquista l’ambita vittoria del RED BULL BC ONE, la più importante competizione mondiale di breakdance “uno contro uno”

RED BULL BC ONE_hong

IL BBOY HONG
10 CONQUISTA LA CORONA DELLA STORICA
RED
BULL BC ONE

LA PIÚ
IMPORTANTE COMPETIZIONE MONDIALE 
DI BREAKDANCE “UNO CONTRO
UNO”

Red Bull BC
One ha incoronato un nuovo campione mondiale, Hong 10, che si è battuto contro i
campioni della breakdance trionfando nel round finale della competizione. Hong
10, bboy locale e Red Bull BC One All Star, ha deliziato la folla scontrandosi
con Lilou, il campione più titolato della storia della
competizione.
La
vittoria di Hong 10 è la degna chiusura delle eccezionali celebrazioni del
decimo anniversario di Red Bull Bc One, la più importante competizione mondiale
di breakdance “uno contro uno”, confermando la reputazione della Korea del Sud
di centro dinamico e vibrante della cultura hip hop.

“Non riesco a
spiegare quanto sia contento è scioccato di aver vinto, in particolare in questo
anno speciale 
– ha detto Hong
10 – Essermi scontrato con Lilou
è stato meraviglioso; nutro molto rispetto per lui, e ora posso dire con
orgoglio di essere anche io due volte campione del Red Bull Bc
One”

5000 fan si sono riuniti a Seul nella gremita Jamsil Arena
per celebrare una decade di breakdance e la sua influenza globale che, in un
evento spettacolare, ha combinato tutti gli elementi chiave della cultura Hip
hop – danza, musica, stile ed arte. Con il DJ Lean Rock (dagli Stati Uniti) in
console, l’attesissima battaglia finale ha visto Hong 10 (Korea del Sud) e
Mounir (Francia) mettere a confronto i loro stili differenti. Dopo tre round
epici Hong 10 ha trionfato, grazie a una serie di mosse spettacolari, davanti a
una folla urlante.
 

Il sud koreano
Hong 10, spinto dal supporto campanilistico dei tifosi ha battuto Menno (Olanda)
e Lil Zoo (Marocco) prima di arrivare a sfidare Lilou nelle fasi finali della
competizione. 

“Per me la
competizione Red Bull BC One sta voltando pagina,
 – ha detto
Lamine, giudice dell’evento – spero che questa serata possa
ispirare una nuova generazione di bboy che continueranno a veder crescere la competizione negli anni a
venire”.
 

www.redbullbcone.com 
–  www.redbull.it/music

www.facebook.com/redbull 
–  www.twitter.com/redbullbcone   
#bcone

Milano, 2 dicembre
2013

Mission News Theme by Compete Themes.