Press "Enter" to skip to content

Università di Milano-Bicocca: ecco la squadra del rettore

Università di Milano-Bicocca: ecco
la squadra del rettore

Nominati
i 5 Pro-Rettori che affiancheranno Cristina Messa alla guida dell’Ateneo: Paolo
Cherubini (Didattica), Andrea Biondi (Internazionalizzazione), Loredana Garlati
(Orientamento e Job Placement), Gianfranco Pacchioni (Ricerca) e Danilo Porro
(Valorizzazione della Ricerca).

Milano,
10 ottobre 2013 – Nominati i Pro-Rettori che affiancheranno il neorettore
Cristina Messa
,
in carica dallo scorso 1 ottobre, alla guida dell’Università di
Milano-Bicocca.

I
pro-rettori sono:

  • Pro-Rettore
    Vicario e Pro-Rettore alla Didattica è
    Paolo
    Cherubini
    ,
    professore ordinario di Psicologia Generale e direttore del Dipartimento di
    Psicologia 

  • Andrea
    Biondi
    ,
    professore ordinario di Pediatria generale e specialistica presso il
    Dipartimento di Scienze della Salute e direttore del Centro di Ricerca “M.
    Tettamanti” per lo studio delle leucemie ed emopatie infantili dell’Ospedale San
    Gerardo di Monza, è Pro-Rettore per
    I’Internazionalizzazione;
  • Loredana
    Garlati
    ,
    professore ordinario di
    Storia
    del Diritto medievale e moderno
    e
    direttore del Dipartimento delle Scienze giuridiche nazionali e
    internazionali,
    è
    Pro-Rettore per l’Orientamento e per le attività del Job Placement 

  • Gianfranco
    Pacchioni
    ,
    professore ordinario diChimica
    generale e inorganica
    presso ilDipartimento
    di Scienza dei Materiali
    edirettore
    del Centro MIB-SOLAR per lo
    studio
    di materiali per l’energia solare,
    è Pro-Rettore alla Ricerca;
  • Danilo
    Porro
    ,
    professore ordinario diChimica
    e Biotecnologia delle fermentazioni
    nel
    Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze, èPro-Rettore
    alla Valorizzazione della Ricerca.

Contestualmente
sono stati nominati anche il delegato per la Disabilità e i DSA (disturbi
specifici di apprendimento, con funzioni di coordinamento, monitoraggio e
supporto delle iniziative necessarie a favorire la partecipazione attiva degli
studenti con disabilità e con disturbi di apprendimento nell’ambito
dell’Università), Roberta Garbo
ricercatore di Didattica e pedagogia speciale nel Dipartimento di Scienze Umane
per la
Formazione “Riccardo Massa”; il delegato per la rete Garr (la
dorsale in fibra ottica con velocità di oltre 10Gbps che collega tutte le
università italiane), Marco
Paganoni
, professore straordinario di Fisica Sperimentale e direttore del
Dipartimento di Fisica “Giuseppe Occhialini”; il delegato per lo Sport
Universitario, Francesco Nicotra,
professore ordinario di Chimica Organica nel Dipartimento di Biotecnologie e
Bioscienze.

Al
momento dell’entrata in carica, lo scorso 1 ottobre, la professoressa Messa, in
un messaggio diffuso a studenti, docenti, lavoratori e collaboratori dell’Ateneo
(leggi
il testo completo
)
si era espressa così a proposito della scelta dei suoi collaboratori: «In questo
lavoro, impegnativo e complesso ma anche entusiasmante, non sarò sola. Non
sarebbe possibile. Ho quindi chiesto ad alcune colleghe e colleghi di
affiancarmi e sostenermi nei molti impegni alla guida dell’Ateneo. La scelta è
stata fatta in base a competenza e disponibilità a impegnarsi in prima persona a
lavorare con proposte e progetti concreti a migliorare e rafforzare l’Università
di Milano-Bicocca. La partecipazione alle scelte dell’Ateneo è comunque sempre
aperta a tutti, garantita e voluta sia da me sia dai
Pro-Rettori».

Video:

Semplificare,
innovare, condividere: l’Università Bicocca secondo il rettore Cristina
Messa

Informazione sulla Foto:

 Dida:il
rettore Cristina Messa (al centro) tra i Pro-Rettori: da sinistra Paolo
Cherubini (Pro-Rettore Vicario e alla Didattica), Gianfranco Pacchioni
(Pro-Rettore alla Ricerca), Loredana Garlati (Pro-Rettore per l’Orientamento e
per le attività del Job Placement) e Danilo Porro (Pro-Rettore alla
Valorizzazione della Ricerca). Dall’organizzazione della didattica alla
preparazione degli argomenti da affrontare nelle prossime sedute del Consiglio
di Amministrazione e del Senato Accademico, l’agenda è fitta.

Mission News Theme by Compete Themes.