Omaggio a Cajcovskij – compagnia balletto classico Cosi-Stefanescu

Teatro Manzoni  5 novembreore 20,45

Biglietto: poltronissima €
25,00 – poltrona € 16,00

COMPAGNIA BALLETTO CLASSICO

LILIANA COSI       MARINEL STEFANESCU

in

OMAGGIO
A CAJKOVSKIJ ”

coreografie e luci  Marinel Stefanescu

maitre du ballet  Liliana Cosi

scena Hristofenia Cazacu      costumi
Stefanescu e Cazacu

OMAGGIO a Cajkovskij’ non è un titolo scontato ma è
un OMAGGIO di vera e profonda riconoscenza che Liliana Cosi e Marinel
Stefanescu hanno voluto tributare al grande compositore russo che in soli 53
anni di vita ha regalato al mondo incantevoli bellezze musicali e ha dedicato
tanto del suo genio, come nessun altro musicista, anche al  mondo del balletto.

OMAGGIO
a Cajkovskij”

primo tempo del Concerto n° 1 per
pianoforte e orchestra di Cajkovskij

Da un
ricordo di adolescente quando, quattordicenne, il coreografo fu affascinato da
questa musica, ad un OMAGGIO maturo per un compositore molto amato, utilizzando
una estrosa tecnica neo-classica per ballerini di primissimo livello in
elegantissimi abiti dasera.

 “Romeo e Giulietta”

ouverture fantasie di P. I. Cajkovskij

Il dramma
di Shakespeare viene qui rappresentato nelle sue linee più essenziali, entro i
canoni delle tragedie del Teatro classico greco: unità di tempo, di luogo e di
azione.

Il
racconto comincia all’inizio della notte e finisce all’alba; tutto si svolge
nel giardino di Giulietta. E tutto avviene tra i personaggi che sono in scena:
Romeo, Giulietta, Mercuzio e Tebaldo. La coreografia resta fedele
all’ispirazione del celebre compositore russo che ha voluto trasmettere al
pubblico l’impronta suscitata in lui dall’opera Shakespeariana, in tutta la sua
drammaticità.

“Schiaccianoci” pas de deux

tratto dal secondo atto del balletto
omonimo di Cajkovskij

Una coreografia leggera e spumeggiante
come lo è la musica, dove la tecnica si veste di grazia al femminile e di
virile eleganza al maschile.

 “Patetica”

primo movimento della Sinfonia n°6
di Cajkovskij

Il coreografo seguendo il disegno
dei temi musicali connessi all’animo del compositore, identifica attraverso il
linguaggio coreografico i tre personaggi del balletto: la Vita, l’Amore, il
Destino. Attraverso le reazioni del gruppo dei solisti e i loro sentimenti nel
confronto del dramma, il coreografo dà la possibilità agli spettatori di
partecipare e vivere l’azione scenica. La Vita pur conoscendo dall’inizio
l’impossibilità di sfuggire all’ineluttabilità del destino, ama fino al totale
sacrificio di sé.

Produzione  Associazione Balletto Classico

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More