Inverno 2013/14: novità nei Familienhotels Alto Adige/Südtirol.

ARRIVA IL “DETECTIVE DELLA NATURA NELLA NEVE”

Giochi sulla neve1 – Alessandro Trovati Alto Adige Marketing

Per la
prima volta i piccoli esploratori della natura seguono le tracce nella neve e
giocano nell’igloo.

L’appuntamento più atteso deiFamilienhotels
Alto Adige/Südtirol
, solitamente in veste estiva, si declina quest’anno
per la prima volta in una inedita e sicuramente divertentissima versione
invernale
! Arriva il“Detective della
Natura nella neve
”.

Il tema è lo stesso che ha accompagnato l’estate
2013: terreno, tracce e orientamento, il tutto ambientato però in un bosco
innevato
, dove scoprire le orme lasciate dagli animali e individuare i
punti cardinali sarà ancora più emozionante. 

Il Detective della Natura nella neve

Sono due
i moduli previsti per il “Detective della Natura nella neve”: due uscite
settimanali di 2-3 ore ciascuna.Possono partecipare come sempre i bambini dai 7 ai 12 anni in
vacanza con i genitori nella montagna altoatesina, scegliendo tra le strutture
che aderiscono
all’iniziativa.Tra queste: Bad Ratzes, Bella
Vista, Dolomit Family Resort Garberhof, Lido Ehrenburgerhof, Maria, Rainer,
Schwarzer Adler e Sonnwies.Ogni hotel organizza il “Detective della Natura nella neve” in un
periodo diverso all’interno della stagione invernale,dal 22 dicembre 2013 al 22 marzo
2014
.Il costo è di 15
euro per ogni bambino per una settimana.

L’obiettivo
è quello di avvicinare i bambini alla natura, grazie alla collaborazione
con esperti naturalistici, che frequentano continui corsi di aggiornamento,
e grazie allapreparazione
del personale
.
Anche gli assistenti dei Familienhotels Alto Adige/Südtirol infatti seguono corsi
specifici in “pedagogia della natura”
.

Primo giorno: a caccia di indizi sulla neve

Durante
il primo giorno gli esperti naturalisti
portano i bambini nel bosco innevato. Insieme si andrà in cerca di tracce
sulla neve, si seguiranno le orme lasciate da volpi, fagiani, cervi e altri
abitanti della montagna. Il muschio sugli alberi non sarà visibile, eppure con
l’aiuto di pedagogisti della natura e guardie forestali, i
bambini saranno in grado di individuare i punti cardinali senza usare la
bussola, imparando così le tecniche di orientamento valide in inverno.

Secondo giorno: guardare le stelle
dall’igloo

Il secondo appuntamento settimanale, altrettanto
avvincente, è quello con gli assistenti
specializzati in pedagogia naturalistica
dei Familienhotels. Con loro i
bambini entreranno in un vero igloo che verrà utilizzato come una magica
grotta delle favole. Al calar della
sera, i piccoli esploratori osserveranno il limpido cielo invernale in cerca di costellazioni, mentre gli
assistenti racconteranno loro storie sulle varie strategie di sopravvivenza
degli animali e su fantastiche creature appena uscite dal mondo delle favole.

 

Info:Familienhotels Alto Adige/Südtirol, tel.
0471 999 990 – www.familienhotels.com
www.familienhotels.com/detective-natura-neve

Nel
sito dei FamilienhotelsAlto Adige/Südtirol http://www.familienhotels.com/offerte
si possono trovare tutte le altre offerte per l’inverno 2013/14.

Il mondo
dei Familienhotels
– Particolarmente attento alla famiglia e ai
bambini, il mondo dei Familienhotels Alto Adige/Südtirol è fatto di servizi e
attrezzature davvero speciali: camere ampie e spaziose dotate di accessori i
quali fasciatoio e seggiolino; servizio di assistenza ai bambini con personale
qualificato in “pedagogia della natura” per un minimo di 6 giorni alla
settimana; buffet, menù dedicati e tavoli a misura di bimbo; sale giochi e
parco esterno; programmi per tutta la famiglia. La scelta è ampia, dal momento
che sono ben 27 le strutture distribuite in Alto Adige che fanno parte di
questo gruppo.

You may also like...