Dal 16 ottobre alla GAM: SURPRISE – Max Pellegrini – Ritratti femminili 1966 – 71 a cura di Maria Teresa Roberto 16 ottobre 2013 – 19 gennaio 2014

SURPRISE

Progetto
della GAM –
Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di
Torino

Via Magenta 31 –
Torino

Quinto
appuntamento:

MAX
PELLEGRINI

Ritratti
femminili 1966 – 71

a
cura di Maria Teresa Roberto

16
ottobre 2013 – 19 gennaio 2014

Inaugurazione:
mercoledì 16 ottobre, ore 18.30

Prosegue alla
GAM Surprise
, il ciclo
annuale di appuntamenti dedicati ad aspetti specifici della ricerca artistica torinese tra anni Sessanta e
Settanta.

Allo sviluppo industriale ed
economico si accompagnarono allora trasformazioni urbane e sociali che
allargarono la base della produzione e del consumo di cultura. La vivacità del
confronto ideologico e gli impulsi creativi che caratterizzarono quella stagione
favorirono l’intersecarsi di discipline diverse, dall’architettura al design,
dalla moda alla grafica, dalla musica fino alle arti visive e performative.
L’atteggiamento sperimentale non si limitò all’innovazione linguistica, ma si
estese alle pratiche sociali e alle modalità di fruizione e dislocazione delle
opere nello spazio. Il progetto Surprise intende sondare e mettere a fuoco
aspetti e snodi di quel periodo, durante il quale sono state gettate le basi per
il riconoscimento artistico di Torino a livello internazionale.

Il
quinto appuntamento
, che inaugura il 16 ottobre,
è dedicato a Max
Pellegrini
.

Nato a Torino nel
1945, dove tuttora vive e lavora, Pellegrini ha frequentato l’Accademia
Albertina di Belle arti e la facoltà di Architettura al Politecnico di Torino,
dove ha insegnato Sociologia urbana. Nella mostra d’esordio al Punto, nel 1966,
e in quella dell’anno successivo al Piper Club (Al Piper è la fine del mondo) Pellegrini
presentò la sua riflessione sul rapporto in quegli anni cruciale tra fotografia
e pittura.
Rivedere oggi quei quadri offre la possibilità di verificare la
specificità della relazione tra scatto fotografico e immagine pittorica che
l’artista sperimentava nelle serie iniziali dei suoi dipinti, dedicati a
paesaggi urbani e a figure femminili. Quelle icone contemporanee erano inserite
in una trama decorativa di arabeschi, in cui il riferimento all’Art Nouveau era
aggiornato dall’uso di gamme cromatiche acide e
fluorescenti.

Alla
GAM
verrà esposta una selezione di quelle opere di ispirazione
Pop
, alcune delle quali inedite, provenienti da importanti collezioni
private italiane.

La curatela
della mostra
, così come l’intero ciclo di Surprise, è affidata a Maria Teresa Roberto, docente di Storia
dell’Arte Contemporanea presso l’Accademia Albertina di Torino.

Orario:
martedì – domenica 10-18, chiuso lunedì.
La biglietteria chiude un’ora prima.  

Ingressi:
€ 10 ridotto € 8, gratuito ragazzi
fino ai 18 anni

INFO:
Centralino tel. 011 4429518 – Segreteria tel. 011 4429595

e-mail gam@fondazionetorinomusei.it

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More