PRESENTATO NOALE FESTIVAL 2013 CON IL PATROCINIO DELLA PROVINCIA

TRE GIORNI DI LIBRI, INCONTRI SUL TEMA “IL VECCHIO E IL NUOVO”.
ASSESSORE SPERANZON: «RISPOSTA AL BISOGNO DI CULTURA DEL TERRITORIO»

Oggi lunedì
2 settembre 2013 nella sala giunta del Comune di Noale l’assessore provinciale
alla Cultura Raffaele Speranzon ha
presentato, nel corso di una conferenza stampa, “Noale Festival 2013” tre
giorni di libri, incontri, cultura, sul tema “Il vecchio e il nuovo, quando gli
opposti si incontrano”.Alla conferenza stampa sono intervenuti il sindaco Michele Celeghin, gli assessori
comunali alla Cultura Michela Barin,
al Turismo, Sport e Tempo libero Giuseppe
Mattiello
e alla Comunicazione e Informatica Ilaria Scapin.Presenti anche Emiliano
Pasquazzo
e Gianna Casarin di
“Ego Web” studio media partner dell’iniziativa.

La rassegna culturale, patrocinata dalla Regione
del Veneto e dalla Provincia di Venezia,eper la qualità delle proposte realizzate nelle
ultime edizioni ha riscosso un crescente successo di critica e pubblico; quest’anno
siterrà dal 6 al 8
settembre in piazza XX Settembre a Noale.

Noale
Festival è stato preceduto sabato scorso da un incontro in anteprima con
Gian Antonio Stella, editorialista
de Il Corriere della Sera e scrittore, sul tema “Dagli zuccherini alle
mazzette. Vecchia e Nuova corruzione in Italia“. L’incontro ha registrato il
tutto esaurito in piazza.

Dopo la prima edizione generalista,
ogni anno Noale Festival ha proposto due temi in contrasto, due concetti
opposti, per dibattere sul tema scelto, attraverso riflessioni, pensieri,
incontri con alcuni dei protagonisti della vita culturale italiana. Dopo “Il
Bene e il Male” dello scorso anno, questa terza edizione ha per tema “Il vecchio
e il nuovo”  nelle varie accezioni:
tradizione e modernità, conservazione e novità, ma anche Passato e Futuro. Le
tre giornate del festival vedranno sul palcoscenico di Noale attualità, fede,
montagna, cinema, racconti con ospiti della qualità di Toni Capuozzo, Vito
Mancuso, Silver, Nives Meroi, Giuseppe Cruciani, Paolo Villaggio. La
manifestazione avrà luogo in piazzetta G. Dal Maistro di fronte al Municipio  – con ingresso libero e gratuito. In caso di
maltempo gli incontri si terranno nella sala S. Giorgio. Il Festival si avvale
della partecipazione di importanti sponsor, che ne hanno reso possibile la
realizzazione e l’organizzazione, insieme a molti esercizi e attività
commerciali e imprenditoriali privati, associazioni di categoria e culturali
che hanno condiviso e creduto nel valore dell’iniziativa.

Assessore Raffaele Speranzon: «Il plauso per questa scommessa vinta va al
Comune di Noale, alla sua Giunta e ai collaboratori, con l’auspicio che questo
Festival per il terzo anno consecutivo centri a pieno l’obiettivo, con un pieno
successo di pubblico e di critica. La speranza è coinvolgere ancora una volta non
solo la comunità di Noale, ma di tutta la provincia e la regione. E’ una bella
opportunità da cogliere, perché si parla di giornalismo e letteratura, di filosofia
e di cronaca con relatori di spessore. Una valida risposta all’esigenza di cultura
del territorio».

Assessore Michela Barin: «Abbiamo voluto riprovarci, e così siamo arrivati
alla terza edizione di Noale Festival. I nomi che porteremo in piazza sono
ancora di altissimo livello e la città avrà occasione di confrontarsi sul tema
in discussione, nell’ambito di competenze specifiche per ciascun ospite.
Durante l’anno Noale accoglie iniziative di ogni genere, dalle rievocazioni
storiche al teatro, mostre di arti figurative, musica, favole e letture per
bambini, varie altre manifestazioni con crescente interesse e partecipazione.
Il Festival le raccoglie tutte, ne costituisce logica prosecuzione e
compimento. I Noalesi siano orgogliosi di questa loro “rinascita” che vedo
evidente nelle attività culturali, così come nella sensibilità civica e anche
nella vita religiosa. Un grazie particolare va a tutti i commercianti e agli
sponsor soprattutto alla Banca Popolare di Vicenza, Veritas e Fondazione Banca
Santo Stefano perché anche quest’anno sostengono con grande convinzione il
Festival».  

Sindaco Michele Celeghin: «L’evento creato da Noale Festival è una sfida
che l’assessore alla Cultura Michela Barin
ha saputo affrontare e realizzare con bravura e determinazione. Assieme alla direzione
artistica di Giovanni Bassi, ha
potuto e saputo offrire alla cittadinanza un parterre di personaggi e autori
che richiameranno una grande cornice di pubblico. Arricchiranno questi
appuntamenti una serie di iniziative collaterali affinché nel nostro bel borgo
medievale si respirino non soltanto cultura e pensiero, ma anche emozioni e tanta
voglia di stare insieme».

IL PROGRAMMA

NOALEFESTIVAL

Terza
edizione

Noale, 6 –
7 – 8 settembre 2013

Venerdì
6 settembre: Apertura Festival

ore 21.15: Saluto Autorità

ore  21.30:ATTUALITA

 “Professione reporter: dalla macchina da
scrivere al web.

I fatti
del mondo raccontati oggi

conToni Capuozzo

giornalista,  conduttoreMediasete scrittore

Sabato 7
settembre:

ore 10.30:SPAZIO GIOVANI

Silver, vignettista e scrittore, racconta
il suoLupo Albertoai bambini

ore 18.00:LETTERATURA

 Alba e tramonto di un’impresa. La montagna vissuta da una leggenda (vivente)

conNives Meroi, alpinista

ore 21.00:CULTURA

 Da Carlo Maria Martini a Papa Francesco”

conVito Mancuso

teologo e
scrittore

conGiovanni Bassi

giornalista,
autore del documentario“Carlo Maria Martini, un uomo di Dio”

Domenica
8 settembre:

ore 11.00:ATTUALITA’

 Una giornata in Italia.

I fatti
del giorno, quotidiani alla mano”

conGiuseppe
Cruciani

giornalista.
conduttore radiofonico e televisivo

ore 18.00:CULTURA

 Vecchi talenti e giovani Fantozzi”

conPaolo Villaggio,attore

conFabio Canessa,critico cinematografico

Venezia, 2 settembre 2013

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More