Musica e cervello Oltre la musicoterapia: curare il disagio Introduzione di Giovanni Azzone e Francesco Micheli – – Teatro Franco Parenti (Via Pier Lombardo, 14) – Milano ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Sabato 14 settembre
2013 – Teatro Franco Parenti (Via Pier Lombardo, 14) – Milano

ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Musica e cervello

Oltre la musicoterapia: curare il disagio

Introduzione di Giovanni Azzone e
Francesco Micheli

ore 15 – CONVEGNO

Coordina Giovanni Broggi

Luce e musica nel cervello,Ivano Dones

Musica e Psiche,Leo Nahon

Il cervello a colori,Marco Riva

Le armoniche della mente,Licia
Sbattella

In collaborazione con

Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca’ Granda

Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico Carlo
Besta

Politecnico di Milano

Media partner Scienzainrete

In
live streaming sul sito www.mitosettembremusica.it e su www.scienzainrete.it

In occasione del 150º
anniversario del Politecnico di Milano

ore 18 – CONCERTO

La forza della musica

Introduzione di Licia Sbattella e
Francesca Colombo

Edvard Grieg

Peer Gynt, Suite
n. 1 op. 46

Gustav Mahler

Terzo movimento dalla Sinfonia n. 1 in
re maggiore “Titano”

Antonìn Dvořák

Primo e secondo movimento dalla Sinfonia
n. 9 in mi minore op. 95 “Dal nuovo mondo”

Anonimo

Summer is coming

Ludwig van
Beethoven

“Inno alla gioia”, quarto movimento dalla
Sinfonia n. 9 in re minore op. 125

Rielaborazioni orchestrali di PierAngelo Sequeri

Orchestra Sinfonica Esagramma

Coro di Voci Bianche Clairière del Conservatorio della Svizzera
italiana

Licia Sbattella,
direttore

Brunella Clerici,
direttore del coro

ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

In collaborazione con

Esagramma. Clinica, formazione e terapia per il
disagio psichico e mentale

Dopo il successo degli incontriPensiero e Musicasu Ravel dell’edizione 2009 e Mozart
e la sindrome di Tourette
dello scorso anno,anche
per l’edizione 2013 il Festival MITO SettembreMusica torna a dedicare un focus
di approfondimento, nel pomeriggio di sabato 14 settembre al Teatro Franco
Parenti di Milano, alle dinamiche che intercorrono tra l’ascolto, la
composizione e l’esecuzione della musica e il cervello.

Il tema di quest’anno riguarda l’utilizzo
della musicoterapia quale metodo per curare forme di disagio fisico, psichico o
sensoriale.

Dopo un’introduzione di Giovanni Azzone, Rettore del Politecnico di
Milano, e Francesco Micheli,Vicepresidente del Festival MITO, il pomeriggio si apre alle ore 15 con un
convegno, coordinato da Giovanni Broggi (Specialista in Neurochirurgia e in
Neurologia), al quale intervengono Ivano Dones (Istituto Neurologico Carlo
Besta), Leo Nahon (Direttore Psichiatria presso l’Azienda Ospedaliera Ospedale
Niguarda), Marco Riva (Università degli Studi di Milano) e Licia Sbattella (Politecnico
di Milano, Direttore scientifico di Esagramma).

Ospite d’eccezione è Esagramma, centro
di clinica, ricerca e formazione per il disagio psichico e mentale, che da venticinque
anni opera per offrire itinerari terapeutici e formativi incentrati sulle
potenzialità del linguaggio musicale. Licia Sbattella, direttore scientifico
del Centro Esagramma di Milano, illustrerà in particolare la metodologia e i
risultati ottenuticon interventi di MusicoTerapiaOrchestrale® e di
OrchestraSinfonicaPartecipativa®.

Il pomeriggio prosegue poi, alle ore
18, con un concerto dell’Orchestra Sinfonica Esagramma che esegue tra gli
altri, brani di Grieg, Mahler, Dvořák e Beethoven, nelle rielaborazioni orchestrali di PierAngelo Sequeri,con la partecipazione del Coro di
Voci Bianche Clairière del Conservatorio della Svizzera italiana.

L’Orchestra Sinfonica Esagramma è
formata da giovani con grave disagio psichico e mentale che hanno seguito corsi
diMusicoTerapiaOrchestrale®, accompagnati da musicisti professionisti. Ogni
suo concerto dimostra come la musica possa rivelarsi un ottimostrumento
per superare barriere corporee o mentali, per liberare emozioni altrimenti
inespresse e per portare alla luce una parte di sé.

Esagrammaè il Centro di formazione e terapia – Musica e nuove tecnologie per il
disagio psichico e mentale – che ha posto al centro della propria attività le
potenzialità del linguaggio musicale. I suoi itinerari terapeutici e formativi
di MusicoTerapiaOrchestrale®, di ProvaL’Orchestra® e di MusicVirtualOpera®
(Interazione Multimediale) sono unici in Europa.

E’ Centro di Eccellenza Formativa della Regione Lombardia e offre un Master
e Corsi di aggiornamento che aprono nuove vie alla professionalità. Oggi è
invitata a portare le sue metodologie nei più diversi ambiti internazionali:
dopo il Belgio, la Germania, l’Ungheria, l’Austria e la Francia, nell’aprile
2013 è stata la volta della Georgetown University di Washingon DC. In Italia
sono ormai dieci i Centri Satellite che operano sulla base delle sue
metodologie. E’ stata fondata nel 1999 e nasce dall’esperienza riabilitativa e
formativa del Laboratorio di Musicologia Applicata, Associazione di
Volontariato sorta nel 1987.

L’Orchestra Sinfonica
Esagrammacoinvolge
quaranta giovani con problemi psichici e mentali e trentacinque musicisti
professionisti. E’ stataprotagonista di oltre 100 concerti eha suonato in importanti teatri e basiliche
italiane, in Vaticano in occasione del Giubileo del 2000 e presso la sede del
Parlamento Europeo a Bruxelles  nel 2003,
a Dortmund nel 2010, a Pecs  nel 2011, a
Linz nel 2012, nelle Regioni del Nord della Francia nel 2012 e a Washington DC
nel 2013 su invito della Georgetown University.

Licia Sbattella, bioingegnere, musicista e
psicoterapeuta, è professore associato presso il Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del
Politecnico di Milano.
Dal 2003 è delegato
del Rettore del Politecnico di Milano
per le situazioni di disabilità. E’ professore di ‘Natural Language
Processing’ e di ‘Accessibility’, professore invitato del corso ‘Espressione e
Interazione Artistica e Multimodale’ del Master in Arte ed Esistenza dell’Università Charles De Gaulle di Lille
(Francia)
e di corsi di alta specializzazione in ambito pubblico
e privato.

Dal 2007 è Membro del
Comitato di Programma e direttore scientifico del settore Education del G3ict.
The Global Initiative for Inclusive ICTs. A Flagship Advocacy Initiative of the
United Nations Global Alliance for ICT and Development
e collabora a
livello internazionale con progetti volti alla divulgazione e all’attuazione
dei principi tracciati dalla Carta dei Diritti delle Persone in situazione di
Disabilità, approvata dall’ONU nel 2007 con particolare riferimento
all’accessibilità delle tecnologie ICT.

Dal 1983 svolge interventi e
attività di ricerca, di clinica e di formazione in ambito musicale,
psicopedagogico e multimediale per bambini e ragazzi con ritardo mentale e
disturbi generalizzati dello sviluppo in qualità di direttore scientifico del Centro Esagramma di Milano. Dal
1998 ha fondato e dirige l’Orchestra
Sinfonica Esagramma
.

E’ autrice del libro La
Mente Orchestra. Elaborazione della risonanza e autismo.
Vita e Pensiero,
2006.

Il Coro di Voci Bianche Clairière
del Conservatorio della Svizzera
italiana
abbina all’impegno costante a favore dei giovani la continua
esplorazione dei repertori e un ideale artistico perseguito con dedizione e gratificato
da successi e riconoscimenti internazionali.

Può vantare collaborazioni
con Claudio Abbado (Te Deum di Hector Berlioz, Bologna, 2008), Marc
Andreae (I Pianeti di Gustav Holst, Lugano, 2007), Martha Argerich (Progetto
Martha Argerich
, Lugano, 2007), Giorgio Bernasconi (Novecento e Presente,
2002-2008), José Carreras e Giuliana Castellani (Grandi Voci per il cuore,
Lugano e Milano, 2011), René Clemencic (Festival Internazionale MITO
SettembreMusica, Milano, 2009), Diego Fasolis (Matthäus-Passion di J.S. Bach, Lugano, 2011), Rick Wakeman &
Guy Protheroe (Estival Jazz, Lugano, 2009) e la Maîtrise di Radio France
(Parigi, 2013).

Si è esibito nel Duomo di
Milano (2009), nella Basilica di San Pietro a Roma (2004), nella Basilica di
San Francesco ad Assisi (2008), a Betlemme nella Basilica della Natività
durante la Messa di Natale (2012) e per Papa Giovanni Paolo II.

Per informazioni al pubblico:

Biglietteria MITO
SettembreMusica

Via Dogana 2

Tel:
02.88464725        

Uncategorized

RAI STORIA: A.C.D.C. – Luigi XVI, l’uomo che non voleva essere Re

Gli ultimi giorni della dinastia Borbone di Francia e la sanguinosa morte del re Luigi XVI e della regina, Maria Antonietta, ghigliottinati dai rivoluzionari: li racconta “a.C.d.C.”, in onda giovedì 15 settembre alle 21.10 su Rai Storia, con l’introduzione di Alessandro Barbero. A differenza dei suoi predecessori, Luigi XVI non si distingue per i suoi […]

Read More
Uncategorized

Gourmet Dinner Show della FIC-Federazione Italiana Cuochi – 22-25 ottobre 2016

19 settembre 2016 – In vista delle Olimpiadi di Cucina di Erfurt (22-25 ottobre), la Federazione Italiana Cuochi con il suo presidente Rocco Pozzulo presenterà a Roma in un Gourmet Dinner Show, che si terrà lunedì 19 settembre 2016 alle 21 all’Hotel Exedra Boscolo, la squadra azzurra che rappresenterà il nostro Paese alla competizione internazionale […]

Read More
Uncategorized

Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre 2016 #Sicilytibetfestival

Grazie alla lungimiranza ed alla fiducia di Jampa Lama Phurba e dei monaci tibetani si svolgerà a Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre il “Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Festival per la Pace e l’Umanità”. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale e sociale Al’Nair, di Pina Basile, con la collaborazione di Marie Claire Ocera; […]

Read More