Il Barone di Münchhausen, una fiaba musicale per bambini

 

Domenica 8 settembre 2013 ore 17
Teatro Sala Fontana (Via Gian Antonio Boltraffio, 21) – Milano
posto unico numerato € 5

Il Barone di Münchhausen, una fiaba musicale per bambini

Musiche di Johann Sebastian Bach
Lorenzo Bassotto, Roberto Macchi, Marco Zoppello, attori
Giuseppina Coni, pianoforte
Lorenzo Bassotto, regia e drammaturgia

In collaborazione con
Assiemi – Associazione Italiana
Educazione Musicale per l’Infanzia
Elsinor Teatro Stabile d’Innovazione
Fondazione Aida

A partire dai 4 anni

Ispirato ai rocamboleschi racconti del Barone di Münchhausen, l’omonimo spettacolo, in scena domenica 8 settembre alle ore 17, proietta un giovanissimo pubblico in un libro pop up sulle assi del Teatro Sala Fontana. Le scene di cartone si sollevano e spiegano tutta la magia e la suggestione delle avventure del Barone sulle musiche di Johann Sebastian Bach, suo contemporaneo. Un programma, che prevede Partite, Toccate e Fantasie, brani delle Variazioni Goldberg e Preludi, racconta di viaggi sulla luna e di un viaggio a cavallo di una palla di cannone, di avventure insolite e stravaganti. Lo spettacolo, rivolto a bambini dai 4 anni, si inserisce nel progetto educational del Festival alla scoperta del divertimento nella musica classica.

Fondazione Aida, Teatro Stabile di Innovazione per ragazzi, nasce e opera a Verona dal 1983. Pur trovando la propria motivazione originaria nel teatro per ragazzi, sin dall’inizio si configura come uno spazio aperto in cui artisti con background diversi possono confrontarsi e collaborare, far nascere nuove creazioni artistiche e realizzare progetti dal forte significato culturale e sociale.
Negli anni Fondazione Aida diventa centro di formazione accreditato dalla Regione del Veneto e dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca nella convinzione che il teatro non sia solo un momento essenziale della crescita culturale di ogni persona, ma possa anche diventare un settore in cui realizzare la propria vocazione. L’attività principale resta comunque la produzione di spettacoli e la promozione della cultura teatrale attraverso le rassegne organizzate negli spazi teatrali che ha in gestione e le tournèe realizzate in Italia e all’estero. Attenzione particolare viene rivolta poi a progettazioni con le istituzioni presenti sul territorio, le scuole, le famiglie, nonché le imprese economiche più sensibili alla crescita e allo sviluppo sociale.
Giuseppina Coni si è diplomata in pianoforte, organo e composizione organistica al Conservatorio di Benevento. Ha continuato la sua formazione pianistica al Conservatorio di Parma e si è perfezionata con Aldo Ciccolini, Kostantin Bogino, il Trio Čajkovskij e il Trio di Milano. Attualmente frequenta il Biennio specialistico in Musica da Camera del Conservatorio di Parma. È laureata in Beni archeologici occidentali e in Lettere classiche. Ha tenuto i suoi primi concerti all’età di nove anni, è pianista accompagnatore in concorsi internazionali di flauto e di canto e svolge attività concertistica come solista e con ensemble cameristici. Ha accompagnato i cantanti Fiorenza Cossotto, Michele Pertusi, Desirée Rancatore; ha suonato con i violinisti Massimo Marin e Aldo Matassa, con i flautisti Maxence Larrieu, Felix Renggli, Bernard Labiausse, José-Daniel Castellon, Massimo Mercelli e Jean Ferrandis. Ha lavorato con il Coro del Teatro Regio di Parma e con il Coro “Claudio Merulo” di Reggio Emilia.

Per informazioni al pubblico:
Biglietteria MITO SettembreMusica
Via Dogana 2
Tel: 02.88464725        

Uncategorized

WOYTEK Habemus Papam. Il gallo è morto – 1 – 16 ottobre 2016

In occasione del Giubileo della Misericordia, l’installazione dell’artista di origini polacche da anni attivo in Germania Woytek “Habemus Papam. Il gallo è morto”, ospitata nella suggestiva struttura di archeologia industriale dell’Ex Cartiera Latina dal 1° al 16 ottobre 2016, è costituita da una scultura in bronzo di cm. 250 raffigurante un Vescovo con in mano […]

Read More
Uncategorized

BILL FRISELL When You Wish Upon A Star – Cinema Teatro di Chiasso – Martedì 25 ottobre 2016, ore 21.00 – #Billfrisell

Martedì 25 ottobre 2016, ore 21.00 BILL FRISELL When You Wish Upon A Star chitarra Bill Frisell voce Petra Haden contrabbasso Thomas Morgan batteria Rudy Royston Dopo la sonorizzazione dei film muti di Buster Keaton e dopo il meraviglioso lavoro di elaborazione armonica in presa diretta a contatto con le immagini del documentario “The great […]

Read More
Uncategorized

Mauro Rostagno, il giornalista vestito di bianco #Maurorostagno

  Quando è stato ucciso, il 26 settembre 1988, aveva quarantasei anni e molte vite alle spalle. L’ultima, la più intensa, Mauro Rostagno la vive a Trapani. Lo racconta il documentario “Mauro Rostagno, il giornalista vestito di bianco” realizzato da Antonio Carbone per il ciclo “Diario Civile”, in onda mercoledì 28 settembre alle 22.10 su […]

Read More