Una vacanza sul campo da golf al Golfhotel Sonne di Siusi (BZ)

L’Alto Adige che più green non si può

Una vacanza sul campo
da golf, tra piste e sentieri delle Dolomiti, ad un passo dall’altopiano più
grande d’Europa

al Golfhotel Sonne di
Siusi (BZ)

Se chiedete ad un bambino di
disegnare le montagne, lui riempirà il foglio di rudimentali cime innevate,
sovrastate da un cerchio giallo che dovrebbe essere il sole che risplende sui
prati verdi più in basso. Lasciando da parte giudizi artistici circa la qualità
dell’immagine, il primo impatto con il Golfhotel
Sonne
di Siusi (BZ), ad un passo dal più grande altopiano d’Europa e con
una vista spettacolare sullo Sciliar, è più o meno questo: l’essenza della
montagna in Alto Adige, con la differenza che la prima cosa verde che si
calpesta uscendo dalla porta non è un semplice prato ma un campo da golf con
Driving Range e 18 buche, perfettamente inserito nel paesaggio Dolomitico.
Considerato a ragione tra i migliori dell’Italia settentrionale e praticabile
da marzo a novembre,il
comprensorio si estende su ben 60 ettari, nei quali si alternano laghetti,
dirupi, ruscelli, incantevoli cascate, lunghi fairways e piste adatte tanto ai
principianti quanto ai professionisti, che possono usufruire di pacchetti
vacanza studiati appositamente per gli appassionati del green, inclusivi di corsi
individuali o di gruppo affidati alla Scuola di Golf guidata da Rudi Knapp.

Naturalmente c’è di più. Il Golfhotel
Sonne tiene fede al proprio nome – “sonne”, in tedesco, significa “sole” – ed
illumina le vacanze di una miriade di possibilità. In una posizione
privilegiata, nel cuore delle Dolomiti e prossimo all’Alpe di Siusi, è il punto
di partenza ideale per escursioni alla scoperta dell’Altopiano dello Sciliar,
tra le zone più belle dell’Alto Adige, non solo per il proprio patrimonio
naturalistico ma anche per le testimonianze storiche e culturali dei castelli
medioevali, delle dimore e degli antichi manieri del XVII e XVIII secolo, delle
tante chiesette, cappelle, torri, masi e crocifissi posti lungo i sentieri che conferiscono
una nota del tutto particolare alla zona. Golfhotel Sonne significa anche
passeggiate sull’Alpe di Siusi, gite in bicicletta, cavalcate, parapendio e
arrampicate d’estate e lunghe giornate di sci sulle piste d’inverno.

In ogni caso, l’esperienza maturata nel
campo dell’ospitalità con l’Hotel Turm daStefan e Kathi Pramstrahler – che hanno rilevato l’albergo –
è una garanzia della qualità dell’offerta del Golfhotel Sonne, che diventa un
luogo ideale per la vacanza in ogni stagione dell’anno, a patto che si sia
disposti a cedere ai piaceri della tavola, alle proposte di benessere e
lasciarsi conquistare dal calore dell’accoglienza.

Hannes e Inga Malfertheiner sono i
signori indiscussi del Ristorante 19, che – idealmente considerato l’ulteriore
buca del campo da golf di San Vigilio sul quale sorge, quella che non si può
mancare se si vuole concludere degnamente un percorso vincente – diventa un
bistrot a pranzo e un gourmet con 6 portate a cena. In alternativa, il
ristorante del Romantik Hotel Turm a Fié allo Sciliar propone una scelta fra il menu di mezza pensione
“Romantik” oppure “1001 calorie”, ciascuno di 4 portate.
Mentre, nella Binderstube, a Fié allo Sciliar, è
possibile gustare a prezzi contenuti un menu composto da un ottimo primo piatto
con insalata e un dessert.

In conclusione, dal momento che i momenti
di relax si godono di più quando arrivano al termine di una giornata
all’insegna delle attività all’aria aperta, non bisogna dimenticare che il
Golfhotel Sonne è anche un’oasi di benessere, dotata di un piccolo centro wellness
in cui abbandonarsi ai trattamenti e ai massaggi, affidando il proprio corpo ai
vapori della sauna finlandese e del bagno turco e ai benefici effetti della
terapia Kneipp.

Per informazioni:Golfhotel Sonne

San Vigilio 20
I-39040 Siusi – Alto Adige

Tel.: +39 0471 706271 – Fax: +39 0471 706606

Email: info@golfhotelsonne.it

Sito web: www.golfhotelsonne.it

Ufficio
stampa -> http://www.ellastudio.it

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More