ALLE TERME MERANO UNA DELLE SAUNE PIÙ GRANDI DELL’ALTO ADIGE

Alto Adige. Autunno all’insegna delle novità nell’area saune del complesso termale meranese.
ALLE TERME MERANO
UNA DELLE SAUNE PIÙ GRANDI DELL’ALTO ADIGE
La nuova sauna finlandese conterrà da 80 a 100 persone. Inoltre: nuovo bagno di vapore con possibilità di fare peeling e gettate di vapore.

Da novembre 2013 torna l’appuntamento con Pools & Sauna Special Nights.

Con l’arrivo dell’autunno e con l’abbassarsi delle temperature si torna a parlare di sauna. Quest’anno in modo particolare, dal momento che le Terme Merano presentano due importanti novità: nell’area esterna la nuova sauna finlandese mentre all’interno  il nuovo bagno di vapore. Un restyling in piena regola che coinvolgerà due ambienti del complesso termale e che trasformerà l’attuale sauna finlandese in una delle più grandi dell’Alto Adige.

Novità nell’area saune
L’autunno porta novità alle Terme Merano! La prima riguarda la sauna finlandese nell’area esterna. Dagli attuali 60 posti, la nuova sauna potrà contenere da 80 a 100 persone, dato questo che la porterà ad essere una delle saune più grandi dell’Alto Adige. Naturalmente per ospitare un maggior numero di persone verranno ampliate anche le docce esterne. Con una superficie totale di 85 metri quadrati, ospiterà panche distribuite su 3 livelli e porrà particolare attenzione al sistema di illuminazione e alla distribuzione dell’audio, che permetterà di ascoltare una musica rilassante di sottofondo.
Lo stile sarà lo stesso che caratterizza tutto il complesso termale: essenziale, lineare, squadrato. Un design intramontabile, semplice ed elegante allo stesso tempo, estremamente ordinato, pulito e di classe. La copertura sarà piatta con possibilità di decorazione con piante grasse, il rivestimento esterno delle facciate sarà in legno scuro Iroko, perfettamente integrato con il resto del complesso termale.
Altra novità riguarda la realizzazione di un bagno di vapore, le cui dimensioni previste permetteranno non solo di godere del calore facendo un benefico peeling, ma anche di assistere a gettate di vapore, che potranno essere di volta in volta realizzate con aromi e spezie diversi.

Tutti in sauna fino a mezzanotte
L’occasione migliore per godersi la nuova sauna finlandese esterna è l’evento Pools & Sauna Special Nights: ogni primo venerdì del mese, da novembre 2013 a marzo 2014, la sauna rimarrà aperta fino a mezzanotte con speciali gettate di vapore in tema con la stagione e prodotti speciali per effettuare un peeling davvero originale. E poi ancora giochi di luce e musica a lume di candela per un completo relax nella sala bagnanti, menù Special Nights nel giardino d’inverno, proiezioni di film classici, concerti e musical su maxischermo esterno.
Le stesse speciali gettate di vapore si svolgono anche ogni martedì sera alle 20, sempre nella nuova sauna finlandese esterna, per lo stesso periodo da novembre 2013 a marzo 2014.
Le altre saune del complesso termale  
Le saune hanno effetti benefici sull’organismo in tutte le stagioni, ma naturalmente con l’abbassarsi delle temperature esterne, diventano ancora più gettonate. Rilassarsi avvolti nel calore e nel vapore, tra il profumo speziato che aleggia nell’aria, è una sensazione di pace assoluta. Alle Terme Merano si possono usufruire di diverse tipologie di saune, la cui differenza principale ovviamente sta nella temperatura e nella percentuale di umidità, si va ad esempio da 40-45° C e 100% di umidità del bagno di vapore a 75-100° C e 10-30% di umidità della sauna finlandese.
Altrettanto importante dopo la sauna è la fase di raffreddamento. Accanto a getti e vasche di acqua fredda c’è l’originalissima Sala della neve a -12° C, una stanza tutta ricoperta di vera neve fresca.

Vacanza a Merano
Terme Merano conta numerose strutture ricettive partner, che spaziano dagli appartamenti agli hotel di ogni categoria, situate sia a Merano che negli splendidi dintorni. Dal sito delle Terme Merano si possono consultare i pacchetti vacanza nonché acquistare buoni benessere.

Info: Terme Merano, www.termemerano.it, tel. 0473.252000.

Uncategorized

WOYTEK Habemus Papam. Il gallo è morto – 1 – 16 ottobre 2016

In occasione del Giubileo della Misericordia, l’installazione dell’artista di origini polacche da anni attivo in Germania Woytek “Habemus Papam. Il gallo è morto”, ospitata nella suggestiva struttura di archeologia industriale dell’Ex Cartiera Latina dal 1° al 16 ottobre 2016, è costituita da una scultura in bronzo di cm. 250 raffigurante un Vescovo con in mano […]

Read More
Uncategorized

BILL FRISELL When You Wish Upon A Star – Cinema Teatro di Chiasso – Martedì 25 ottobre 2016, ore 21.00 – #Billfrisell

Martedì 25 ottobre 2016, ore 21.00 BILL FRISELL When You Wish Upon A Star chitarra Bill Frisell voce Petra Haden contrabbasso Thomas Morgan batteria Rudy Royston Dopo la sonorizzazione dei film muti di Buster Keaton e dopo il meraviglioso lavoro di elaborazione armonica in presa diretta a contatto con le immagini del documentario “The great […]

Read More
Uncategorized

Mauro Rostagno, il giornalista vestito di bianco #Maurorostagno

  Quando è stato ucciso, il 26 settembre 1988, aveva quarantasei anni e molte vite alle spalle. L’ultima, la più intensa, Mauro Rostagno la vive a Trapani. Lo racconta il documentario “Mauro Rostagno, il giornalista vestito di bianco” realizzato da Antonio Carbone per il ciclo “Diario Civile”, in onda mercoledì 28 settembre alle 22.10 su […]

Read More