Press "Enter" to skip to content

“IL VALZER DEL CAPPELLAIO MATTO” del cantautore milanese MARCO DI NOIA

MARCO
DI NOIA

Da
oggi è online il video de
“IL
VALZER DEL CAPPELLAIO MATTO”

http://www.youtube.com/watch?v=ZHtKhaTC0kY&feature=youtu.be

Da
oggi, martedì 9 luglio, è online il video de “IL VALZER DEL CAPPELLAIO
MATTO”,
nuovo singolo del cantautore milanese MARCO DI NOIA estratto dal suo
omonimo album.
Il
videoclip, diretto da Fabio Bastianello, è una favola dark
prodotta dall’attore televisivo Francesco Sblendorio in cui il Paese
delle Meraviglie di Lewis Carroll è riallestito nel negozio di un barbiere che,
all’entrata del Cappellaio Matto interpretato da Marco di Noia, si
anima di ombre e magia. Il video è visibile al seguente
link:

http://www.youtube.com/watch?v=ZHtKhaTC0kY&feature=youtu.be

«Il
testo del mio brano evidenzia alcune analogie tra lo “star system” italiano e il
mondo fantastico descritto da Lewis Carroll. Entrambi i “paesi delle meraviglie”
sono onirici, effimeri e pericolosi

afferma Marco Di Noia – Nel video l’atmosfera surreale e psichedelica
evocata da parole e arrangiamenti acquisisce una sfumatura “dark”, dai colori e
dai personaggi che ricordano un po’ quelli di Tim Burton e Francis Ford Coppola.
Rispetto al brano, i protagonisti del libro subiscono una sinistra mutazione e
prendono vita nella bottega magica di un barbiere in cui il tempo si ferma e i
capelli si allungano»

L’album
“Marco Di Noia”
vanta collaborazioni con musicisti come Manlio
Cangelli
(pianista di Amii Stewart, Pierangelo Bertoli, Riccardo Fogli),
l’ex membro dell’Equipe 84 Fulvio Monieri e Joe La Viola
(sassofonista che ha collaborato con Tullio De Piscopo,  Andrea Braido, Ellade
Bandini). Il disco è sostenuto da Via del Campo 29 Rosso la “casa
dei cantautori genovesi”, che sorge nel cuore del centro storico di Genova nella
famosa via resa celebre da Fabrizio De Andrè.

Questa
la tracklist dell’album: Rema”; “Il Valzer del Cappellaio
Matto
”; “Crisi Superstar”; “Fotosintesi Clorofilliana e
Meditazione Zen
”; “Sulle Strade d’Inverno”; “Il Sogno di
Vertunno
”.

Marco
Di Noia
nasce
a Milano il 4 luglio 1980. Disegna, dipinge, scrive poesie e componimenti
satirici sin dall’infanzia. Durante gli anni universitari, collabora come
giornalista, viaggia on-the-road per l’Europa, e si esibisce come interprete
solista e front-man di band rock, vincendo un concorso canoro a Cardiff, da
unico partecipante non proveniente dall’UK. Nel maggio 2013 il testo del suo
brano inedito “Il Ponte sulla Drina” riceve una menzione speciale al Salone del
Libro di Torino in occasione del Premio letterario “InediTo 2013”, patrocinato
dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

www.marcodinoia.it

Milano, 9 luglio
2013