A Hoorn apre le porte un hotel in una vecchia prigione

Il Gevangenishotel, l’Hotel-Prigione Oostereiland, si trova nel vecchio penitenziario di Hoorn, cittadina storica famosa per essere stata un nevralgico ed importante centro per la Compagnia delle Indie Orientali. A pochi chilometri a nord di Amsterdam si trovano le tranquille acque del Lago di Ijssel (Ijsselmeer) che prima della costruzione della Grande Diga di Chiusura (Afsluitdijk) nel 1932 formavano ancora un’ampia baia nel Mare del Nord. In questa incantevole località appartata dal
grande turismo di massa ma velocemente raggiungibile da Amsterdam, si trova questo altrettanto caratteristico hotel con Brasserie. Le vecchie celle sono state allargate –ogni tre celle sono state create due camere- e sono fornite di tutti i confort: televisione, wifi gratuito e naturalmente servizi igienici. Nonostante il restyling, non è andata persa l’atmosfera originale capace di creare questa esperienza così particolare. Dalle camere si può godere di una bellissima vista sul Lago di Ijssel o sull’intimo cortile interno dove un tempo i prigionieri passavano la loro ora d’aria.
Il pernottamento per notte, inclusa la colazione nella caratteristica Brasserie dell’hotel, parte da € 65,- a persona per camera.
Anche la Brasserie Oostereiland gode di una magnifica vista sulla Torre civica -Hoofdtoren- della cittadina, contornata dal caratteristico porticciolo sull’Ijsselmeer, mentre nei giorni di sole vengono sistemati parasoli e tavolini anche nel raccolto cortile interno.

Hotel e Brasserie Oostereiland
Schuijteskade 5
1621 DE Hoorn (Paesi Bassi)
Telefono: 0031 (0)229 820 246

www.gevangenishotelhoorn.nl

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online