JOHN FANTE FESTIVAL “Il dio di mio padre” - Dal 25 al 27 agosto a Torricella Peligna (CH) @eventinews24

JOHN FANTE FESTIVAL “Il dio di mio padre”
Torricella Peligna (CH)- 25-27 agosto 2017

Ecco il programma della XII edizione

La XII edizione del JOHN FANTE FESTIVAL “Il dio di mio padre”, diretta da Giovanna Di Lello, si svolgerà dal 25 al 27 agosto a Torricella Peligna (CH). La manifestazione, fin dalla prima edizione, è organizzata dal Comune di Torricella Peligna per ricordare e omaggiare lo scrittore americano John Fante (1909-1983), il cui padre Nicola era un muratore originario proprio di questo piccolo paese abruzzese.

Tra gli ospiti presenti in questa edizione, che affronterà il tema delle migrazioni passando per John Fante e la letteratura outsider: Jim e Victoria Fante, Gianrico Carofiglio, Matteo Nucci, Francesco Durante, Leonardo Colombati, Edoardo Camurri, Luca Briasco, Carlo Paris, Carmen Pellegrino, Omar Di Monopoli, Matteo Marchesini, Nada, che si esibirà anche in un concerto insieme a Julian Barrett sabato 26 agosto alle ore 22.

Venerdì 25 agosto, giornata nella quale sarà annunciato il vincitore, saranno ospiti del Festival anche i tre finalisti del Premio John Fante Opera Prima 2017: Tommaso Avati autore di Ogni città ha le sue nuvole (Sem), Valerio Callieri autore di Teorema dell'incompletezza (Feltrinelli) e Giacomo Mazzariol autore di Mio fratello rincorre i dinosauri (Einaudi).


Qui il programma completo

http://www.johnfante.org/programma-2017/

"Presi il rotolo dei soldi e tornai alla betoniera. Era ridotta male e molto rovinata, come le mani di mio padre, era una parte della sua vita, così stranamente antica, come fosse venuta da un paese lontano, da Torricella Peligna. L’abbracciai e la baciai, e piansi per mio padre e tutti i padri, e anche per i figli, perché eravamo vivi in quell’epoca, per me stesso, perché sarei dovuto andare subito in California, e non avevo scelta, avrei dovuto farcela."

1933, Un anno terribile, John Fante


http://www.johnfante.org/

Commenti