Vinicio Modolo Mister Italia International 3° classificato a MISTER INTERNATION @MisterItaliaAL

Vinicio Modolo Mister Italia International alla Finale Mondiale di Mister International 2016 che si è svolta questa notte a Bangkok (Thailandia) si è piazzato al 3° posto. Il concorso Mister
International è considerato a livello mondiale uno tra i più importanti del settore “male beauty contest”, nella precedente edizione che si è tenuta a Manila (Filippine), Andrea Luceri – Mister Italia 2015, ha vinto la fascia di Mister Telegenic. Davanti a Vinicio il 1° classificato, il libanese Paul Iskandar 23 enne alto 198 capelli e occhi neri  e il giapponese Masaya Yamagishi 25 enne alto 184 capelli e occhi neri. Vinicio Modolo che vive a Codognè (TV), ha 24 anni, è alto 187, è del segno dell’acquario, capelli castani e occhi marrone, iscritto all’università di Padova alla facoltà di ingegneria dell’automazione. Si definisce umile, buono è modesto. Lo sport che pratica è il nuoto, il cantante preferito è Bono. Vinicio, che ha iniziato il suo percorso nel settore dei concorsi di bellezza maschili partecipando a Mister Italia quest’estate, su invito dello Studio Profili di Pordenone,  piazzandosi al primo posto e vincendo la fascia di “Mister Italia Pordenone”. Successivamente a questa prima vittoria a Venezia presso l’Hotel Danieli gli è stata assegnata la fascia di “Mister Italia International”, titolo che lo ha portato alla finale mondiale di Bangkok (Thailandia) come portabandiera dell’Italia e di Mister Italia. Alla manifestazione hanno partecipato 35 concorrenti provenienti da tutto il mondo. Prima di partire Vinicio ha dichiarto: “… sono orgoglioso di essere ambasciatore della bellezza italiana e della moda italiana …”. Durante la manifestazione ha sfilato l’alta moda da cerimonia di Enrico Monti, azienda veneta che crea e produce artigianalmente abiti e camicie su misura con particolare attenzione alla qualità della manodopera. Oltre all’alta moda di Enrico Monti, nei 12 giorni di permanenza in Thailandia Vinicio ha usato anche la moda mare di Jesuspaul gli occhiali da sole di Sting, aziende partner di Mister Italia assieme a World of Beauty, Thay airways e Wella. “…abbiamo scelto di abbinare Mister Italia ai maggiori beauty contest mondiali perché riteniamo che il ragazzo di oggi è sempre più attratto dal fare esperienze all’estero” dice Dario Diviacchi direttore di Mister Italia. Il concorso è abbinato anche a Mister Universal Ambassador, a Mister Mondo (all’ultima edizione vi ha partecipato Federico Carta) e ad altri ancora. 
www.misteritalia.org 

Commenti