MAURIZIO POLLINI AL TEATRO REGIO DI PARMA Sabato 28 gennaio 2017, ore 20.30 @TeatroRegiodiParma #MaurizioPollini

Maurizio Pollini
MAURIZIO POLLINI
AL TEATRO REGIO DI PARMA
Il celebre pianista torna a Parma dopo 23 anni in un concerto straordinario
Teatro Regio di Parma
sabato 28 gennaio 2017, ore 20.30, fuori abbonamento
Il celebre pianista Maurizio Pollini torna al Teatro Regio di Parma dopo 23 anni in un concerto straordinario in programma sabato 28 gennaio 2017, alle ore 20.30, fuori abbonamento.
 
“Siamo davvero felici di poter annunciare questo importante ritorno - dichiara il Direttore generale del Teatro Regio Anna Maria Meo - che ci regala l’occasione per incontrare un virtuoso della tastiera considerato tra i più grandi pianisti della nostra epoca e lasciarci così emozionare dalla sua immensa bravura. Sin dal mio arrivo ho desiderato offrire al pubblico del Teatro Regio questa occasione speciale e ringrazio il Maestro per aver accettato l’invito a ritornare dopo un’assenza così lunga”.
 
I biglietti per il concerto, il cui programma musicale sarà al più presto reso noto, saranno in vendita presso la Biglietteria del Teatro Regio di Parma da mercoledì 16 novembre 2016 per i posti di platea e galleria e da martedì 29 novembre 2016 per i posti di palco. I biglietti saranno inoltre in vendita su teatroregioparma.it, presso lo Iat Ufficio informazione e accoglienza turistica di Parma, su ticketone.it, vivaticket.it e presso i punti vendita Vivaticket a partire da giovedì 17 novembre per i posti di platea e galleria e su teatroregioparma.it da mercoledì 30 novembre 2016 per i posti di palco.
Promozioni e riduzioni sono riservate a tutti gli abbonati del Teatro Regio di Parma (Stagione Lirica, Stagione Concertistica, ParmaDanza, Festival Verdi), under30, over 65, famiglie, lavoratori in stato di disoccupazione, mobilità, cassaintegrazione, abbonati al Teatro Carlo Felice di Genova, possessori di Carta Doc.
 
Protagonista da oltre quaranta anni in tutti i maggiori centri del panorama musicale internazionale, Maurizio Pollini ha suonato con le più grandi orchestre e i direttori più celebri e i suoi recital rappresentano l’evento speciale dei cartelloni delle istituzioni musicali e dei festival più prestigiosi del mondo. Molti i riconoscimenti che gli sono stati tributati nel corso della sua lunga e interminata carriera: l’Ehrenring consegnatogli dai Wiener Philharmoniker (1987), il Goldenes Ehrenzeichen della città di Salisburgo (1995), l’Ernst-von-Siemens Musikpreis di Monaco (1996), il Premio “Una vita per la musica - Arthur Rubinstein” ricevuto a Venezia (1999), il Premio Arturo Benedetti Michelangeli al Festival di Brescia e Bergamo (2000), la nomina di Artiste étoile al Festival di Lucerna (2004), Premio Imperiale a Tokyo (2010), il Royal Philharmonic Society Award (2011), la Laurea Honoris Causa dell’Università Complutense di Madrid (2013). Il suo repertorio si estende da Bach ai compositori contemporanei e la sua discografia include, oltre alle grandi pagine del repertorio classico e romantico, cui è fortemente legato, opere di Schönberg, Berg, Webern, Nono, Manzoni, Boulez, Stockhausen. Ampiamente riconosciuta e premiata anche la sua intensa attività discografica: lo testimoniano, tra gli altri, i premi Echo Klassik, Choc de la Musique e Diapason d’Or (2006), il Grammy Award e il Disco d’Oro per l’incisione dei Notturni di Chopin, segnalata dalla Nielsen tra i cento CD più venduti (2007).
 
La Stagione 2016-2017 del Teatro Regio di Parma è realizzata con il sostegno di Comune di Parma, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Emilia Romagna. Major partner Fondazione Cariparma, Main partner Cariparma Crédit Agricole. Il Teatro Regio di Parma è sostenuto anche da Camera di Commercio di Parma, Fondazione Monte Parma, Ascom. Main sponsor Iren, Cedacri group. Sponsor Parmalat. Advisor AGFM. Sponsor tecnici Step, MacroCoop. 

www.teatroregioparma.it 

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online