"S.O.S D'Un Terrien En Detresse" di CECILIA QUADRENNI, un omaggio al grande artista francese Daniel Balavoine.‏

CECILIA QUADRENNI




Oggi esce “S.O.S D'Un Terrien En Detresse”
Un omaggio al grande artista francese Daniel Balavoine

Da oggi online anche il video del brano https://youtu.be/zUP1c_EiJBA

Già in rotazione radiofonica nelle radio francesi e network televisivi
che ricordano il cantante a 30 anni dalla sua scomparsa.


Da oggi, lunedì 3 ottobre, il brano “S.O.S D'Un Terrien En Detresse” è in rotazione radiofonica in Francia ed in Belgio ed il video è disponibile su youtube al link https://youtu.be/zUP1c_EiJBA.
Il brano, tradotto per metà in italiano, è stato apprezzato in Francia per il rifacimento dell'artista che ha reso attuale questa canzone del 1976, il pezzo di punta del primo musical europeo STARMANIA.                                     

Il video di “S.O.S D'Un terrien En Detresse” è visibile al seguente link:


"S.O.S. d'un terrien en detress" un brano delicatamente energico, narra lo stupore di un essere umano che vede la terra per la prima volta e si chiede come sia possibile a volte ridere o piangere ma sapere che si deve morire. Un confronto con il destino, che non si ferma ad un racconto sterile della quotidianità, ma esprime la necessità del nostro corpo, prigioniero della routine, di volare come un uccello e librarsi nell'aria per tornare uno spirito libero. La struttura melodica   spazia tra note molto gravi e note estremamente acute e  ciò rivela un connubio eccellente tra parole e musica, dove quest'ultima esprime attraverso il testo, il contrasto tra la condizione terrena dell'uomo e quella dello spirito che ci attira verso l'alto, simbolo per eccellenza della libertà”

Daniel Balavoine è morto in un incidente aereo durante la Paris -Dakar con Tierry Sabine  nella  sua missione umanitaria per portare acqua nei paesi africani toccati dalla gara. Un cantante che si è battuto da sempre per i diritti dei più deboli e contro il razzismo.

Cecilia Quadrenni, cantautrice ed interprete toscana, si è fatta notare nel panorama musicale per le sue rivisitazioni di canzoni come "Paparazzi" o "Take on me" in una versione soft ed elegante che ha portato in giro con un  live in Inghilterra ed  ha raccolto in un ep  dal titolo ironico e provocatorio “Molto Personale”. I consensi non mancano  neppure in  Italia; i singoli Take On Me e Paparazzi sono programmati, infatti, da Radio Uno, Isoradio, Radio 101, e più volte nel programma UNDERCOVERS di Fabio Arboit su Radio Capital. Nello stesso periodo entra nella classifica internazionale di vendite di itunes ed è ospite a Rai Uno ad Uno Mattina Caffè.
Nel 2015 continua a far parlare di sé con la nuova cover di Stromae (Papaoutai), una sfida che la fa notare nella classifica Itunes (Top 50) in Italia , Malta e Belgio e il video in poche settimane tocca le 250.000 visualizzazioni. Su Spotify entra nella compilation delle hit 2015 della BELIEVE.

Milano, 3 ottobre 2016

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online