RAI SCUOLA RICORDA ERMANNO REA #Ermannorea

Omaggio allo scrittore scomparso

In occasione della scomparsa di Ermanno Rea, Rai Cultura  ricorda lo scrittore e giornalista, riproponendo la puntata di “Scrittori per un anno”, dedicata all’autore di “Mistero napoletano”, in onda mercoledì 14 settembre alle 20.30 su Rai Scuola. La passione politica, la vocazione naturale per l’inchiesta, coltivata nella lunga esperienza di  giornalista di razza, la curiosità mai sopita per la cronaca e l’attualità più inquietanti fanno di Rea un testimone del nostro tempo. Suo “L’ultima lezione” sulla scomparsa di Federico Caffè,  e suo “La dismissione” sullo smantellamento dell’acciaieria Ilva di Bagnoli,  titoli scelti da Fabio Rosi e da Gianni Amelio per la trasposizione sul grande schermo. Tra i più recenti lavori  di Rea, ricordiamo  “Napoli ferrovia” (2007), finalista al Premio Strega , “1960. Io reporter” (2012), “Il sorriso di don Giovanni” (2014) e “Il caso Piegari” (2014). Rea ha vinto il Premio Viareggio nel 1996 con il romanzo autobiografico “Mistero napoletano” e  il Premio campiello nel 1999 con “Fuochi fiammanti a un’ora di notte”. 

Commenti