Misericordes sicut Pater" di giovedì 22 settembre 2016 a Palazzo Ferrajoli. #PalazzoFerrajoli #Bertinotti

Ospiti illustri a Palazzo Ferrajoli per il prestigioso evento dell’Alba del Terzo Millennio
Iannone_Bertinotti_Rizzotti_Ferri
@Bertinotti: “ #Giubileo di tutte le fedi e di tutta l’ umanità ”
L’associazione culturale “L’Alba del Terzo Millennio”, che in questo 2016 festeggia il proprio ventennale, giovedì 22 settembre ha organizzato a Roma un evento ispirato al Giubileo della Misericordia.
Video al Link
https://www.youtube.com/watch?v=keFzxU_6yGs 
Dopo un aperitivo di benvenuto e il saluto del presidente #SaraIannone, nelle storiche sale di #PalazzoFerrajoli, in piazza Colonna 355, hanno risuonato le note di un concerto di musica da camera, magistralmente eseguito dall’Accademia Ergo Cantemus di Tivoli, con il soprano Camilla Brancati, diretto da Giuseppe Galli.
Dopo il meraviglioso intervento di Mons. Luigi Casolini di Sersale, rettore e presidente dell’associazione “Cavalieri di S. Silvestro”, sui diversi significati e storia dei Giubilei, anche attraverso brillanti aneddoti e curiosità, ha preso la parola il presidente Fausto Bertinotti, abilmente sollecitato dal presidente Sara Iannone. Punto centrale del pensiero di Bertinotti è stato il valore globale di questo Giubileo, rivolto da Papa Francesco a tutti gli uomini e tutte le religioni, indistintamente. Esempio di quell’amore assoluto proprio della religione cristiana che Bertinotti ha sintetizzato nella frase di Cristo: “…amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano…” (dal Vangelo secondo Matteo - Mt 5,38-48).
L’importanza di questo di questo Giubileo straordinario” - ha aggiunto il presidente Iannone –“sta soprattutto nella riaffermazione dei valori fondamentali della cristianità in un mondo vittima di grandi smarrimenti dove gli individualismi e gli egoismi stanno togliendo centralità alla persona umana e valore all’amore e al rispetto verso il prossimo.”.
A seguire, gli illustri e selezionati ospiti sono stati accolti nella Sala Pio IX e nella Sala Colonna per degustare una raffinata cena placè. Ogni tavolo era dedicato a un Papa.
Il brindisi finale è stata una festosa occasione per festeggiare i vent’anni dell’Associazione culturale “L’Alba del Terzo Millennio”, voluta, fondata e presieduta da Sara Iannone, suggellata dall’ingresso di una meravigliosa torta di crema chantilly e scaglie di cioccolato, decorata con lo skyline del Vaticano che fa da cornice al logo dell’associazione con la data 1996-2016. Tra gli ospiti, è stata particolarmente gradita e significativa della stima per l’Associazione la partecipazione del professor Stefano Di Girolamo, ordinario di Otorinolaringoiatria nell’Università degli Studi di Tor Vergata, del principe del Foro di Roma Luigi Parenti, del professor Vincenzo Sanasi D’Arpe, commissario straordinario di grandi aziende in crisi.
Sono intervenuti, oltre al padrone di casa il marchese Giuseppe Ferrajoli: il marchese Pentusaglia di Cuia d’Aragona; il presidente Fausto Bertinotti e signora; Luana Frascarelli, presidente dell’Accademia Ergo Cantemus, il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri; la senatrice Mariella Rizzotti, vicepresidente della Commissione Sanità; il principe Guglielmo Marconi Giovannelli; onorevole Antonio Paris; la stilista Giuliana Guidotti; il barone Michele Biallo; Ernesto Carpentieri, presidente di Aerec; Antonino d’Este Orioles e consorte; Mariagrazia Tetti, vicepresidente associazione Italia-Austria; l’editore Luigi Sarpi; la scrittrice Mariagrazia Cappello; Angelo Abbate, produttore Spa Film; l’attore Vincenzo Bocciarelli; l’attrice Claudia Conte; la giornalista Maridì Vicedomini; il giudice Giuseppe Chiaravalloti; Laura Azzali; Adele Mazzotta; Rosa Altavilla…

Commenti