Europe Direct aderisce a GiocAosta

Europe Direct aderisce a GiocAosta

 

Dal 19 al 21 agosto prossimi, Piazza Chanoux ospiterà l’ottava edizione di GiocAosta, la festa del gioco intelligente in Valle d’Aosta.

Con 10 mila presenze registrate nell’edizione 2015, GiocAosta propone quest’anno numerose novità: la prima escape room valdostana allestita nella saletta di via Xavier de Maistre, l’iniziativa Mi porto a casa un gioco con il prestito per due settimane di giochi in scatola e l’illuminazione dell’Arco d’Augusto con i colori della manifestazione durante i tre giorni di attività.

Durante la manifestazione sarà possibile cimentarsi con oltre 700 giochi in scatola, ma anche, e non solo, con giochi di ruolo e di interpretazione, il calcio balilla, il Subbuteo, il modellismo, i giochi della tradizione italiana e Pokemon Go, messi a disposizione da oltre 200 volontari.

Per l’edizione 2016, Europe direct Vallée d’Aoste, della Presidenza della Regione, figura tra i partner istituzionali dell’evento: sarà questa un’occasione in cui verranno proposti numerosi giochi e attività aventi come filo conduttore l’Europa. La nota manifestazione estiva, con le sue attività adatte ad un pubblico variegato, consente di sviluppare competenze trasversali, quali i principi della qualità, delle pari opportunità, della sostenibilità ambientale, della sicurezza propria e altrui e dell’informatica, così come definite dai principi dell’Unione europea.

Vero e proprio motore sociale, in grado di trasformare la città di Aosta in una grande ludoteca, GiocAosta si configura, quindi, come un’alternativa ludica per sensibilizzare il grande pubblico sulle tematiche europee, all’insegna del motto “Invecchia solo chi smette di giocare”.

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione www.regione.vda.it

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online