Baseball e softball sono nel programma delle Olimpiadi del 2020

Poco prima delle 22 (ora italiana) è arrivato il voto unanime durante il Congresso del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) in corso di svolgimento a Rio de Janeiro: baseball e softball saranno nel programma delle Olimpiadi di Tokyo nel 2020. La Session numero 129  ha approvato la richiesta degli organizzatori dei Giochi e 5 sport (gli altri 4 sono karate, surfing, climbing e skateboarding) per un totale di 18 nuovi eventi arricchiranno il programma.
"E' la prima volta che accade che gli organizzatori possano aggiungere sport al programma" ha commentato il Presidente del CIO Bach "E' un momento importante".

Il Presidente della WBSC (World Baseball Softball Confederation) Riccardo Fraccari non nasconde la sua gioia: "E' un traguardo importante, ottenuto con un lavoro di anni. E' una opportunità enorme per tutti, sia per gli atleti che per le Federazioni. Credo che ora si debba fare di tutto per coglierla in pieno, programmando il futuro prossimo anche alla luce di questa opportunità".

Durante la discussione sono state presentate da un paio di Membri CIO osservazioni sulla mancanza di un accordo con la Major League Baseball americana per la partecipazione dei giocatori sotto contratto ai Giochi. Ha risposto il Presidente della Commissione Programma Franco Carraro: "In effetti l'accordo non c'è e questo potrebbe influire sulla possibilità del baseball di rimanere nel programma dopo il 2020. Ma c'è un accordo con tutte le altre Leghe professionistiche e il Giappone ha garantito che fermerà la sua attività. Inoltre, il fatto che la WBSC sia riuscita a fare una proposta congiunta tra baseball e softball è un notevole miglioramento rispetto al passato".

Carraro e Bach hanno più volte sottolineato che l'inclusione di questi 5 sport nel programma dei Giochi del 2020  non vincolerà gli organizzatori delle edizioni successive, ma hanno anche enfatizzato il fatto che questi sport rappresentano sicuramente un valore aggiunto per il programma delle Olimpiadi di Tokyo.
Il Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 ha tenuto a puntualizzare che il baseball è lo "sport nazionale" del Giappone e che anche il softball ha "grande popolarità". Inoltre si giocherà in impianti che non necessitano interventi per arrivare allo standard richiesto dal protocollo olimpico.

Ph Riccardo Fraccari sul palco a Rio con il Presidente CIO Bach e i Presidenti delle altre 4 Federazioni ammesse ai Giochi di Tokyo (cortesia ufficio stampa CIO)

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online