A Tribute to The Beatles laVerdi incontra i Fab Four di Liverpool - Auditorium di Milano – largo Mahler

Giovedì 18 Agosto – ore 20.30
 
 

A Tribute to The Beatles
laVerdi incontra i Fab Four di Liverpool

Auditorium di Milano – largo Mahler
Giovedì 18 Agosto – ore 20.30

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Direttore Michelangelo Mazza


La settimana di Ferragosto in musica de laVerdi continua con un altro originale appuntamento: giovedì 18 Agosto (ore 20.30) sul palco dell'Auditorium di Milano in largo Mahler, l'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi - per l'occasione diretta da Michelangelo Mazza - incontra il mito del Beatles, interpretando alcuni tra i brani più famosi dei Fabulous Four di Liverpool.
Durante i concerti serali, il pubblico dell'Auditorium avrà a disposizione un buffet allestito nel Foyer del bar (costo euro 12,00, solo su prenotazione; modalità: al momento della prenotazione del biglietto del concerto o scrivendo direttamente a info@auditoriumdimilano.org).
(Biglietti euro 25,00/10,00; info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar – dom ore 14.30 – 19.00, tel. 02.83389401/2/3; on line: www.laverdi.org o www.vivaticket.it ).

Programma
Lennon/McCartney        She Loves You 
Lennon/McCartney        Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band
Lennon/McCartney        Strawberry Fields Forever 
Phil Medley/Bert Russell        Twist and Shout
Lennon/McCartney        Lucy in The Sky With Diamonds 
Lennon/McCartney        Good Morning Good Morning 
Paul McCartney            And I Love Her 
Lennon/McCartney        Penny Lane 
Lennon/McCartney        Hey Jude 
Lennon/McCartney        With a Little Help From My Friends   
John Lennon            Imagine 
Lennon/McCartney        A Hard Day's Night – Help
(Arrangiamenti di Gill Townend)
Lennon/McCartney        Love is all You Need - Medley
(Arrangiamento di Bruce Healey)

Biografie
Michelangelo Mazza, direttore. Ha ricoperto per 14 anni il ruolo di primo violino presso il Teatro Regio di Parma, maturando una grande esperienza nel repertorio operistico italiano grazie anche alla collaborazione con i più illustri direttori del nostro tempo, tra i quali Riccardo Muti, Yuri Temirkanov e Lorin Maazel.
Forte di questa esperienza decennale, nel 2014 ha intrapreso la carriera direttoriale, debuttando con enorme successo con il Falstaff di Verdi presso il Theatro Municipal di Sao Paulo in Brasile, dove è stato subito richiamato nel 2015 per dirigere le produzioni di Manon Lescaut e Così fan tutte. Nel 2014 è stato inoltre invitato dal Teatro Lirico di Cagliari per una serie di concerti sinfonici. In maggio 2015 ha diretto Pagliacci al National Theatre di Tirana e in ottobre 2015 ha debuttato sul podio del Teatro Massimo Bellini di Catania dirigendo Rigoletto.
Nella sua carriera di violinista ha collaborato come primo violino con diverse prestigiose orchestre italiane e straniere, fra le quali si segnalano l'Orchestra della Svizzera Italiana OSI di Lugano (Switzerland), l'Orchestra del Teatro Nacional de São Carlos di Lisbona e l'Orquestra Simfònica del Vallès (OSV) di Barcelona. Con la sua orchestra di Parma e con i Solisti dell'Opera Italiana si è esibito nelle più importanti sale del mondo, anche in veste di solista e maestro concertatore, fra le quali la Carnegie Hall di New York, la Sala Cajkovskij di Mosca, la Kioi Hall a Tokyo e la sala della Filarmonica di S. Pietroburgo. Con l'Orchestra del Regio di Parma ha preso parte al progetto dell'incisione di tutte le opere di Verdi dal vivo in alta definizione per la Unitel Classic contenute nella raccolta Tutto Verdi, ricevendo premi e apprezzamenti dalla critica internazionale. Nella Stagione 2016 ha diretto laVerdi durante il concerto della rassegna Crescendo in Musica dedicato alla famiglia dei fiati, e laVerdi per tutti nel concerto dello scorso giugno.
 
 www.laverdi.org

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online