#MILANOINNOTA. RADIOITALIALIVE, DOPPIO CAST DI BIG PER I DUE CONCERTI DELL’8 E 9 GIUGNO IN PIAZZA DUOMO #rilive #yellowexperience #milanoinnota

Milano, 6 giugno 2016 – Un doppio cast di big della canzone italiana per le due serate di RadioItaliaLive, l’evento realizzato da Radio Italia in collaborazione con il Comune di Milano, che quest’anno raddoppia con due concerti in piazza Duomo nelle serate di mercoledì 8 e giovedì 9, a partire dalle ore 20.  Come sempre gratuito e aperta alla città, da cinque anni RadioItaliaLive regala al pubblico milanese le performance live dei protagonisti più amati della scena musicale italiana.
A succedersi sul palco nelle due serate consecutive saranno 19 artisti – 10 la prima sera, 9 la seconda – che eseguiranno ciascuno tre canzoni, tutte rigorosamente dal vivo grazie all’orchestra Filarmonica Italiana diretta dal maestro Bruno Sartori.
Mercoledì 8 saranno sul palco (in ordine alfabetico) Alessandra Amoroso, Annalisa, Fedez, Lorenzo Fragola, J-Ax, Francesca Michielin, Noemi, Laura Pausini, Enrico Ruggeri, Benji e Fede.
Giovedì 9, invece, sempre in ordine alfabetico, sono in cartellone Biagio Antonacci, Malika Ayane, Elisa, Emma, Marco Mengoni, Negramaro, Francesco Renga, Zero Assoluto, Alessio Bernabei.
Presentano le due serate Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, per la quarta volta sul palco di piazza Duomo.
L’evento sarà trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv e in streaming audio/video su radioitalia.it. Vivrà in inoltre tempo reale sulle app gratuite “iRadioItalia” per iPhone, iPad, Android, Kindle Fire, Windows e Windows 8.
“RadioItaliaLive – I Concerti” sarà un’edizione 100% social: l’evento vivrà in tempo reale sulle pagine social ufficiali di Radio Italia: Facebook, Twitter, Instagram e SnapChat. Ma non è tutto: una social arena dedicata ospiterà i maggiori influencer italiani che contribuiranno a rendere virale l’evento musicale dell’anno. Special guest direttamente da YouTube Cleo Toms come inviata social d’eccezione per Radio Italia.
Hashtag: #rilive #yellowexperience #milanoinnota

Commenti