NEW YORK CITY PREMIATA AGLI SPORTBUSINESS ULTIMATE SPORTS CITIES AWARDS

                 NEW YORK CITY PREMIATA AGLI
SPORTBUSINESS ULTIMATE SPORTS CITIES AWARDS
La città è la migliore al mondo per gli eventi sportivi


Milano, 24 maggio 2016 - NYC & Company, ente del turismo di New York City, annuncia che New York City è stata premiata come miglior città per eventi sportivi al mondo all’edizione 2016 di SportBusiness Ultimate Sports City Award: si tratta della prima volta che una città americana riceve questo importante riconoscimento.

L'annuncio è stato dato durante la Convention annuale di SportAccord a Losanna, in Svizzera. Le dieci città finaliste insieme a NYC sono state Auckland, Calgary, Copenhagen, Glasgow, Londra, Los Angeles, Manchester, Melbourne e Tokyo.

Il sindaco di New York Bill de Blasio ha commentato: "Questo riconoscimento è importante per la nostra città, sede di alcune delle arene sportive più importanti ed iconiche al mondo. Vorrei ringraziare tutti gli atleti, le location e i fan per averci permesso di ottenere questo risultato."

"Il premio Ultimate Sports City conferma il posizionamento di New York City come una delle capitali mondiali dello sport", ha affermato Fred Dixon, presidente e CEO di NYC & Company. "La città ospita ogni anno eventi sportivi internazionali e vanta alcune delle più grandi squadre e strutture moderne: ha tutti gli ingredienti per attrarre sempre più appassionati di sport”.
  
I criteri per l’assegnazione del premio comprendono la dimensione e il volume di eventi ospitati dalle città tra il 2012 e il 2020, le location, i trasporti, le infrastrutture, l’offerta alberghiera, la strategia per l’evento, il supporto pubblico e governativo, la qualità della vita, la sicurezza, la promozione, il marketing e il branding. Tra i più importanti eventi sportivi ospitati dalla città, gli U.S. Open, la New York City Marathon, Five Boro Bike Tour, NBA Draft, Super Bowl XLVIII (2014), NBA All-Star Game (2015) e MLB All-Star Game (2013).

Per maggiori informazioni su New York City: www.nycgo.com

Commenti