La guerra d’indipendenza scozzese 05/05/2016 - 21:30

RAI STORIA: A.C.D.C.

La guerra d’indipendenza scozzese

05/05/2016 - 21:30
Una vittoria importante che non porta la sperata libertà. È quella della battaglia di Bannockburn nella quale, nel 1314, gli scozzesi sconfiggono gli inglesi. La racconta il nuovo appuntamento con “a.C.d.C.”, in onda giovedì 5 maggio alle 21.30 su Rai Storia. Il re di Scozia Robert Bruce e suo fratello Edward temono che gli inglesi possano tentare nuove invasioni e decidono di attaccarli per primi. Organizzano una spedizione in Irlanda per affrontare gli inglesi e scacciarli dall’isola, al fine di unire in un solo regno tutti i popoli celtici.
Attori di primo piano come Brian Cox e Clive Russell, ricostruzioni delle epiche battaglie con gli affascinanti paesaggi del nord, effetti grafici innovativi, rendono questo docudrama una produzione altamente spettacolare, raccontando per la prima volta questi eventi.
Alle 22.30 obiettivo, invece, su Rinascimento e Islam. Gli arabi, nel Medioevo, sono stati i più importanti divulgatori della cultura classica in Europa facendo da tramite tra gli antichi Greci e l’Occidente. Un tema poco indagato, approfondito nella puntata di “a. C. d.C. - Da Oriente a Occidente”, la serie di Rai Cultura girata in Medio Oriente e introdotta sempre dal professor Alessandro Barbero. Conquistando le grandi capitali del mondo ellenistico, come Alessandria d’Egitto e la sua Biblioteca, assorbono l'eredità greca, traducono i libri dei filosofi e degli scienziati, li fanno circolare in tutto il loro impero, fino alla Spagna; e lì questi testi entrano a contatto con gente che sa il latino, sono tradotti dall'arabo in latino, passano i Pirenei, ricominciano a essere studiati e discussi nelle scuole europee. Come vedremo, però, la supremazia culturale araba durerà solo fino alla fine del Medioevo all’inizio, cioè, del Rinascimento.

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online