HARD ROCK CAFE FIRENZE - Anteprima del video "Il Cielo Capovolto" - Regia Manetti Bros @VirginRadioIT

                                      HARD ROCK CAFE FIRENZE – 6 MAGGIO
2016
GRANDE SUCCESSO DELL’ANTEPRIMA DEL NUOVO VIDEO DEI MARASMA
Il Cielo Capovolto, regia Manetti Bros.
In esclusiva online su www.rollingstone.it


Firenze 6 Maggio 2016 - Se cadi dal cornicione di un palazzo altissimo e a pochi secondi dall’impatto l’asfalto si apre alle profondita’ del mare stai guardando ‘Il Cielo Capovolto’, il videoclip della band fiorentina dei Marasma, vincitrice, lo scorso 5 giugno 2015, della terza edizione della ‘Battle of the Bands’ targata Hard Rock Cafe e Virgin Radio. Regia, Manetti Bros: ‘Quando abbiamo accettato che il premio fosse un nostro videoclip abbiamo pensato ‘e’ facile, basta piazzare cinque videocamere durante una live. Invece i Marasma non si sono accontentati di un video fatto con la mano sinistra, volevano un video ‘vero’ e ci hanno stimolato a fare una cosa piu’ difficile, a cercarci reciprocamente. E’ una lavoro profondo che siamo quasi terrorizzati di mostrare al pubblico, perche’ e’ diverso’.

Una sfida vinta letteralmente a “otto mani destre” cinque dei ragazzi fiorentini, due dei Manetti Bros e l’ultima della loro collaboratrice, Michela Fornaci. Applausi a scena aperta del pubblico dell’Hard Rock Cafe Firenze, prima che la band salisse sul palco per il suo showcase. Il video e’ gia’ online su www.rollingstone.it.

Questo video e’ stata un’idea molto difficile da realizzare - dicono i ragazzi della band – eppure i Manetti Bros ci hanno ascoltati e con estro si sono divertiti in questa folle creazione. Solo durante i lavori abbiamo realizzato che stavamo lavorando con dei professionisti di altissimo livello. Questo singolo e’ a tutti gli effetti il lancio del nuovo disco che uscira’ prima dell’estate. Contiene undici canzoni, di cui dieci autografe e una che e’ il nostro omaggio molto personale agli ultimi Beatles. Abbiamo in programma alcune date estive live e un tour in settembre’.

Alla premiere erano presenti anche DJ Ringo, Giovanni Di Pillo, Francesco Guasti e Marco Carnesecchi. Per tutti, l’emozione di salire sul palco del cafe piu’ bello d’Europa ma soprattutto un ricordo particolare per il cantante dei Marasma Vieri: ‘ Suonare all’Hard Rock Cafe di Firenze e’ un onore e un’emozione conoscendo la storia di questo posto, che era la sede dello storico cibema Gambrinus, dove ho visto il mio primo film da piccolo e l’ultima proiezione, Blade Runner in inglese, prima che chiudesse’.




La band fiorentina dei Marasma è uscita vincitrice dalla finalissima a quattro svoltasi all’Hard Rock Cafe di Roma il 5 giugno 2015, dopo una selezione di oltre 400 band iscritte al concorso. A incoronare i Marasma, una giuria di esperti del calibro di Emanuele Spedicato, “Lele”, carismatico chitarrista dei Negramaro, Cesare Petulicchio batterista dei Bud Spencer Blues Explosion, Paolo Romani consulente di promozione della Universal Music Group, Silvia Danielli giornalista musicale del Magazine Rolling Stone Italia e Marc Carey direttore marketing europeo Hard Rock Cafe.
Dopo un anno, il singolo Il Cielo Capovolto, con musica e testo firmati da Vieri Cervelli Montel della band, è diventato video con il tocco unico dei Manetti Bros. L’anteprima non poteva che essere ospitata nell’Hard Rock Cafe della loro città di origine.

Marasma è un progetto musicale di rock alternativo di 5 giovani ventenni fiorentini alla ricerca di un punto d’incontro tra la modernità di un sound internazionale e l’intensità di testi in Italiano, nascono a Firenze nel 2012. I Marasma sono Vieri Cervelli Montel, voce e chitarra, Tommaso Giuliani alla batteria, Ruggero Rossi al basso, insieme da più di tre anni. Oggi sono accompagnati, in studio e dal vivo, da Andrea Scaramelli e Filippo Vallini, chitarre e tastiere. In tre anni di attività la band ha collezionato esperienze live in vari locali a Firenze e ha aperto i concerti di Bandabardò, Nothing for Breakfast e Street Clerks. Dopo due EP, Reset EP (2013) e Una Luce Accesa (2014) i ventenni fiorentini sono al momento impegnati a realizzare la loro terza pubblicazione musicale, il primo vero album con Samuele Cangi come produttore artistico.



Twitter: @VirginRadioIT www.facebook.com/virginradioitaly
Twitter: @hrcrome - facebook.com/hardrockcaferome
Twitter: @hrcfirenze - facebook.com/hardrockcafefirenze
Twitter: @hrcvenice - facebook.com/hrcvenezia

BATTLE OF THE BANDS arriva in Italia nel 2012: oltre 220 band candidate, 35mila voti on line, 9 serate di sfide in concerti dal vivo nei Cafe italiani con giurie di qualità (Piero Pelù e Ghigo Renzulli, Edoardo Bennato, Saturnino, Marco Biondi). I vincitori dell’edizione 2012 sono stati i DESMA, di Brescia, che hanno avuto la possibilità di aprire il grandioso concerto HARD ROCK CAFE ROCKS THE SQUARE con IGGY POP & THE STOOGES, in Piazza della Repubblica, a Firenze nel settembre 2012.

2014
Nel 2014 la seconda edizione di BATTLE OF THE BANDS Italia vede candidarsi oltre 400 band. In palio la possibilità di vivere il palco delle tappe italiane di HARD ROCK RISING ON THE ROAD, un truck-palco itinerante per l’Europa by Hard Rock Cafe approdato poi a Roma come secondo stage per la manifestazione internazionale HARD ROCK LIVE IN ROMA il festival musicale organizzato da Hard Rock International in partnership con Roma Capitale in Piazza del Popolo a Roma, nel luglio 2014.
Hard Rock Live ROMA ha portato in piazza oltre sei ore di live music con il coinvolgimento di oltre 10 band su due palchi diversi tra cui gli El Santo, band vincitrice della Battle of the Bands 2014. Protagonisti assoluti, headliner dell’evento, i NEGRAMARO.

MANETTI BROS.
Marco e Antonio meglio conosciuti come "Manetti Bros." sono una coppia di registi, sceneggiatori e produttori romani noti e attivi sulla scena italiana da più di 15 anni. Hanno diretto una pionieristica serie per il web nel 1999 (“Scums - the web series”), un centinaio di videoclip per musicisti di punta (Pezzali, Britti, Piotta, Flaminio Maphia, Assalti Frontali e innumerevoli altri), film per il cinema (“Zora la vampira”, “Piano 17”, “Song 'e Napule”) e per la tv (“Torino Boys”, delle puntate di “Crimini” e l'acclamata serie "L'Ispettore Coliandro"). Dopo aver prodotto o partecipato alla produzione di alcuni film tra cui “Piano 17” decidono, per continuare il loro percorso di cinema indipendente, di fondare nel 2010 la loro casa di produzione, la Manetti bros film.
www.manettibrosfilm.com

Commenti