Don Ray Mad: "Get Down to the Music" #33 nella Traxsource House Chart

E’ una primavera 2016 ricca di produzioni, quella del dj producer italiano Don Ray Mad. Tra le numerose
Don Ray Mad
tracce spicca "Get Down To The Music", appena sfornata sulla sua etichetta Bigbull Records che verso fine aprile 2016 ha già raggiunto buoni risultati su Traxsource: mentre scriviamo è  #33 nella Traxsource House Chart, la classifica più importante dello shop musicale specializzato in sonorità sofisticate. Prodotta a 4 mani col collega Carlo Cavalli, "Get Down To The Music" è una traccia soulful house energica, potente ma anche molto sofisticata. Ad esplodere, nei quasi 8 minuti della 'Original Mix', sono un beat carico ed una interessante fusione tra sonorità soul e funky ed atmosfere vocal house. Il risultato è ipnotico, evocativo e non lascia scampo sul dancefloor. Un disco perfetto per i tiepidi week end primaverili, ma che potrebbe riservare belle sorprese anche durante la bella stagione. Genovese, bergamasco d'adozione, Don Ray Mad è uno dei più stimati dj producer italiani per quel che riguarda la soulful house. Spesso raggiunge buoni risultati con le sue tracce e la con la sua label su Traxsource, lo shop digitale di riferimento per chi cerca musica da ballo diversa da quella che gira intorno.

Don Ray Mad, Carlo Cavalli - "Get Down To The Music" (Bigbull Records)

ENGLISH /// Don Ray Mad: "Get Down to the Music" #33 into Traxsource House Chart /// Don Ray Mad is one of the most respected Italian house DJ’s. Born and raised in Genova, he’s been living for a long time close to Bergamo, not from Milano, in the North of Italy. Tracks like “Fell it Be Free" and “Relaxionality”, released by his own imprint Big Bull Records, have both reached good results on Traxsource… his new single "Get Down To The Music”, produced with Carlo Cavalli at the end of April 2016 reached #33 in  Traxsource House Chart. 

///////////// ///////////// ///////////// ///////////// /////////////
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it
       

Commenti