Passa ai contenuti principali

Il dramma delle “marocchinate”

RAI STORIA: SOLO SILENZIO

Il dramma delle “marocchinate”

13/04/2016 - 22:30
Nella guerra di liberazione dal nazifascismo, tra i tanti arrivati in Italia con lo scopo di aiutare la popolazione, alcuni si macchiano di crimini feroci e violenze nei confronti di donne, uomini e bambini. Lo racconta il documentario “Solo silenzio”, di Simone di Fazio, in onda mercoledì 13 aprile alle 22.30 su Rai Storia. In primo piano le cosiddette “marocchinate”, ovvero gli abusi e gli stupri contro le donne delle campagne del basso Lazio e della Ciociaria da parte dei reparti marocchini che si erano stabiliti nella zona. Le testimonianze dirette di persone ormai anziane riportano alla memoria drammi vissuti oltre settanta anni fa.

Commenti