Da Nino Rota a Macy Gray - RAI5: GHIACCIO BOLLENTE

Dal “Rendez vous chez Nino Rota” con il concerto all’Odeon di
Parigi, nel 2008, alla voce roca e inusuale di Macy Gray in una performance del 2007. Doppio appuntamento, venerdì 29 aprile a partire dalle 23.00 su Rai5, con il programma di Rai Cultura “Ghiaccio Bollente”. Si comincia con l’omaggio realizzato da Mauro Gioia ai racconti musicali di Rota, l’“Amico Magico”, come Fellini chiamava l’inseparabile musicista. Da tempo Gioia ripercorre i passi e le tracce poetiche del “canzoniere” dei nostri tempi, navigando nella musica di Nino Rota, uno dei massimi compositori per il cinema. Scomparso a  Roma, il 10 aprile del 1979, Nino Rota è stato tra i più influenti e prolifici musicisti della storia del cinema.
Alle 24.00, invece, è di scena Macy Gray, in una performance tratta dalla celebre serie Soundstage della Pbs. Cantante dalla voce particolarissima, la Gray eccelle nell’interpretazione e nella scrittura di brani r&b, soul e jazz. Proprio per la sua timbrica roca e inusuale, ha esitato a lungo prima di dedicarsi alla musica a tempo pieno. Di se stessa dice: “Quand'ero piccola ogni volta che parlavo c'era sempre qualcuno che mi faceva il verso. E così smisi di parlare in pubblico a meno che non fosse assolutamente necessario. Mai e poi mai avrei pensato di fare un giorno la cantante".
 

Commenti