COURMAYEUR WINE FEST: 22 ETICHETTE VINICOLE VALDOSTANE

BUONA GASTRONOMIA


COURMAYEUR WINE FEST: 22 ETICHETTE VINICOLE VALDOSTANE
SI PRESENTANO AI PIEDI DEL MONTE BIANCO

Lunedì 25 aprile a Courmayeur va in scena la prima edizione del Courmayeur Wine Fest: esposizione, vendita e degustazione dei prodotti di 22 etichette valdostane.
La partecipazione è legata all’acquisto del calice del Courmayeur Wine Fest, che si può trovare in prevendita a Courmayeur e ad Aosta o direttamente alla fiera.
Per tutto il giorno, fino a sera, sono in programma assaggi, musica itinerante, animazioni e laboratori per bambini e ragazzi sul tema del vino.
Tra le tante novità, la cena esclusiva, su prenotazione, a cura dei 5 chef stellati regionali.

Courmayeur, 14 aprile 2016_ È iniziato il conto alla rovescia, Courmayeur si prepara ad ospitare, lunedì 25 aprile, la prima edizione assoluta del Courmayeur Wine Fest, una fiera interamente dedicata alla filiera corta delle etichette vinicole locali.
Protagonisti, 22 produttori provenienti da tutta la Valle d’Aosta: da Ermes Pavese e la Cave Mont Blanc, che rappresentano i territori dell’Alta Valle, fino alla Pianta Grossa di Donnas, al capo opposto della regione.
Teatro della manifestazione, il Museo Transfrontaliero e il Jardin de l’Ange, nel centro storico di Courmayeur, dove, dalle ore 11 alle ore 19, sarà possibile scoprire e degustare i vini accompagnati da eccellenze gastronomiche a km zero: i formaggi dei Fratelli Panizzi e le specialità dell’azienda Pan per Focaccia, entrambi di Courmayeur, e i prodotti di Mont Blanc Salumi, di Morgex.
L’atmosfera di festa coinvolgerà il pubblico, tra musica itinerante – violini, percussioni e strumenti tradizionali a cura de L’Orage – e passeggiate in carrozza. Bambini e ragazzi potranno divertirti in compagnia degli animatori professionisti de Lo Tatà, che organizzeranno laboratori creativi, giochi sul tema del vino e attività divertenti come la pigiatura dell’uva e la corsa delle botti.
La partecipazione alla manifestazione (la fiera e le animazioni) è legata all’acquisto del Calice del Courmayeur Wine Fest (costo 10 €), che si può trovare in prevendita a Courmayeur e ad Aosta e direttamente al Museo Transfrontaliero nel giorno dell’evento.
In serata, su prenotazione, la festa prosegue al vicino Hotel Royal e Golf, che ospiterà un aperitivo e una cena a cura degli Chef de Montagne, i 5 chef stellati della Valle d’Aosta, Maura Gosio, Agostino Buillas, Alfio Fascendini, Fabio Iacovone e Piergiorgio Pellerei.

Per concludere la giornata tra saune, massaggi e relax, chi si presenterà presso il QC Terme di Pré-Saint-Didier potrà godere di uno sconto del 20% sull’ingresso alla Spa dell’hotel. L’invito è valido esclusivamente lunedì 25 aprile dopo le ore 17.30.

Il Courmayeur Wine Fest è organizzato dalle maggiori associazioni di settore: A.B.I. Professional Valle d’Aosta (Associazione Barmen Italiani) e da A.I.S. Valle d'Aosta (Associazione Italiana Sommelier).
Per informazioni: www.courmayeurmontblanc.it
I produttori

Bonin – Arnad
Cantina di Barrò – Saint Pierre
Cave Mont Blanc – Morgex
Château Feuillet – Saint Pierre
CoEnfer Cooperative de l’Enfer – Arvier
Di Francesco-Gasperi Vino e Spiriti – Saint Pierre
Edoardo Braga – Quart
Ermes Pavese – Morgex
Feudo si San Maurizio – Sarre
Grosjean – Quart
La Crotta di Tanteun et Marietta – Aosta
La Crotta di Vegneron – Chambave
La Source – Saint Pierre
La Vrille – Verrayes
Le Clocher – Jovençan
Les Crêtes – Aymavilles
Les Granges – Nus
Lo Triolet – Introd
Maison Agricole D&D - Aosta
Ottin – Aosta
Pianta Grossa di Donnas – Donnas
Rosset Terroir - Quart



Prevendite

Courmayeur: Office régional du tourisme, Bar Zillo’s, Les Gourmandises, Panetteria La Spiga, Tabaccheria Cattellino, Tabaccheria Rabbia.

Aosta: La Bottegaccia, Enoteca Croix de Ville

Commenti