CHIARA DELLO IACOVO: “SCATOLA DI SOLE” È IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM D’ESORDIO “APPENA SVEGLIA”

CHIARA DELLO IACOVO: “SCATOLA DI SOLE” È IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM D’ESORDIO “APPENA SVEGLIA”

Dopo il successo riscosso dal brano “Introverso” all’interno della kermesse sanremese, la cantante astigiana torna a sorprendere con un nuovo pezzo dalle sonorità pop che accompagnano un disegno narrativo dolceamaro.

Una canzone-storia, sostenuta dall’analogia sole/arrivo dell’inverno – amore/fine di un amore.

«Novembre è sempre un mese difficile – riferisce Chiara – un po’ come tutti i mesi di transizione, dove l’umore e i sentimenti diventano volubili come le previsioni metereologiche. Il buio arriva prima e si infila dappertutto, e a volte l’unica cosa saggia da fare, sembra prendere una scatola da scarpe gialla e scriverci sul fondo “raggio di sole”».

Guarda il videoclip su VEVO: http://vevo.ly/JGwYNy


Il 12 febbraio è uscito “Appena Sveglia” (Rusty Records), album d’esordio della giovane cantautrice. Il disco prodotto da Davide Maggioni, è composto da dieci tracce dalle sonorità pop-acustiche e contiene il brano sanremese “Introverso”. Realizzato per gran parte in presa diretta senza editing e con una post produzione molto essenziale,Appena Sveglia” mette in evidenza la verità di Chiara e della sua musica: «È una bella carta d’identità per accedere ufficialmente al mondo della musica restando fedele a me stessa – racconta Chiara Dello Iacovo in merito al suo album d’esordio – Un disco senza inganni, che non ha bisogno di effetti speciali e che quindi si ritrova ad andare un po’ controcorrente».

Prodotto da: Davide Maggioni
Discografica: Rusty Records
Distribuito da: Believe Digital

BIO
Chiara Dello Iacovo è una giovanissima cantautrice Astigiana, classe 1995. Si avvicinò per la prima volta allo studio del pianoforte all’incirca all’età di 8 anni e da quando ne ha 14 compone i suoi brani, sia testi che musica, prima in lingua inglese, poi dopo un viaggio negli Stati Uniti, è tornata in Italia con la convinzione che le sue canzoni dovevano essere più profonde e soprattutto in lingua Italiana. Partecipa ai Festival più famosi in Italia, dal San Jorio dove vince un anno nella categoria “Cantautori”, e l’anno successivo ottiene il primo posto nella categoria “Inediti”, al Tour Music Fest dove in una sola sera vince tre premi, Premio Songwriter of the Year”, “Premio Discografia Rusty Records” ed il “Premio Universal” Dal 2014 firma il contratto con l’etichetta Rusty Records, e comincia il suo percorso da cantautrice che la vede partecipare al noto programma televisivo “The Voice” e che la porterà fino al 3° Live Show, quando verrà eliminata purtroppo ad un passo dal poter cantare il suo inedito. TheVoice si dimostra, come già aveva previsto, un percorso tortuoso e per questo di grande crescita professionale ed umana, che risulta in ogni caso capace a gestire con prontezza e coerenza riuscendo a portare sul palco la sua verità. Contemporaneamente al programma televisivo, Chiara partecipa a Musicultura 2015, e, a giugno 2015, Chiara è negli 8 vincitori di Musicultura e si esibisce allo Sferisterio di Macerata vincendo ben due premi importanti: il Premio della Critica e il premio “Nuovo Imaie” come Migliore Interpretazione. Con il brano “Introverso” da lei interamente scritto e composto, si aggiudica il secondo posto al Festival di Sanremo 2016 nella sezione “Nuove Proposte” vincendo il premio della sala stampa Radio/TV “Lucio Dalla”, il premio Assomusica come migliore interpretazione ed il premio AFI come migliore artista emergente 2016. Il 12 febbraio 2016 è uscito il suo album d’esordio dal titolo “Appena Sveglia” (Rusty Records), l’album contiene dieci brani scritti e composti dalla stessa Chiara.


CONTATTI & SOCIAL:

Commenti