RIAPRE LA ROCCA DEL BORGO MEDIEVALE | da sabato 19 marzo 2016

da sabato 19 marzo 2016
rocca

 Torna la primavera e con essa la voglia e il piacere di passeggiare nei viali dei parchi della Città. Quale miglior occasione quindi per visitare il Borgo Medievale al Valentino, per osservare i voli delle rondini fra le sue case e attraversare i giardini con i loro colori e  profumi?


Per celebrare il ritorno della primavera sabato 19 marzo riapre la Rocca del Borgo Medievale. Dopo la pausa invernale la Rocca accoglie dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00 i visitatori che vogliono tuffarsi in un “altrove storico” ricco e stimolante.



Molte le iniziative nei giorni successivi: domenica 20 marzo a partire dalle 9.30 e fino alle 19.00 tornano i “Mercati dell’eccellenza artigiana”, in cui Paniere della Provincia e CNA presenteranno i loro tipici prodotti. Ancora una volta il Borgo si conferma molto attento alla cultura enogastronomica, per offrire a visitatori e turisti l’occasione di conoscere e apprezzare, oltre ai prodotti alimentari, anche il territorio di riferimento.

La giornata sarà arricchita dalla presenza dell’Associazione protezionistica Nella terra dei cavalli, che, dalle 10.00 alle 18.00, porterà i propri animali, cavalli e pony, per proporre singolari passeggiate in giro per il parco a bambini e adulti che avranno voglia di cimentarsi!



Nel pomeriggio alle 15.30 si svolgeranno attività per famiglie e laboratori didattici dedicati ai personaggi delle fiabe a cura di Theatrum Sabaudiae,.



Inoltre, inaugura mercoledì 23 marzo alle ore 16.00 la mostra fotografica a cura del FAI, allestita con le opere di tutti coloro che hanno aderito al concorso "Fotografa il tuo paesaggio" indetto lo scorso anno dal FAI Giovani, sezione di Biella. La mostra sarà visibile fino a domenica 17 aprile dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00 con ingresso libero.

Le fotografie esposte sono le 20 finaliste di un concorso volto a far comprendere i forti legami tra il fotografo e l'ambiente circostante e, allo stesso tempo, a rendere evidente come il paesaggio della nostra regione sia vario e interessante. Proprio in relazione alla straordinaria varietà di paesaggi piemontesi a disposizione dell'occhio attento del fotografo, il FAI ha suddiviso le immagini presenti in sezioni tematiche: la collina, la montagna, la riserva naturale della baraggia e paesaggi nei quali l'acqua è elemento predominante, arricchiti anche da una approfondimento tematico sulla  Valle d'Aosta.
------------------------

Borgo Medievale

Viale Virgilio 107 – Torino



INFO: tel. 011 4431701 – email borgomedievale@fondazionetorinomusei.it   

Commenti