IL #VAUCLUSE, CUORE DELLA #PROVENZA #FranceFR

Il Vaucluse, capitale Avignone, è considerato il cuore della Provenza, e il suo fascino nasce dalla grande
Isle sur la SorgueMaxime_Coquard
varietà di siti e paesaggi. Montagne, con il Mont Ventoux, il «gigante della Provenza», riserva della biosfera
come il Parco naturale regionale del Luberon, due zone splendide da scoprire a piedi e in bicicletta, Carpentras
e il Comtat Venaissin simile alla Toscana, le Dentelles de Montmirail, perfette da scalare, i vigneti, con i
famosi vini di Gigondas, Vacqueyras e Beaumes de Venise, il Pays de Sault, regno della Lavanda, il Colorado
provenzale con le falesie d’ocra, Fontaine de Vaucluse cara a Petrarca…
LE NOVITÀ 2016
Doppio anniversario della Fiera Internazionale Arts & Antiquités di l’Isle sur la Sorgue
Il 2016 celebrerà la 100a Fiera di Pasqua e il 50° anniversario (1966 - 2016) di questo evento di fama internazionale.
100a edizione da Venerdì 25 a Lunedì 28 marzo 2016
101a edizione da Venerdì 12 a Lunedì 15 agosto 2016
Per gli appassionati di antiquariato, di mercati delle pulci e decorazione, L’Isle sur la Sorgue è “The place to be”.
La città, dopo la creazione della prima fiera nel 1966, è salita al terzo posto in Europa in questo settore. Due volte
all’anno, a Pasqua e intorno al 15 agosto, 450 professionisti - espositori della fiera e negozi permanenti - accolgono
oltre 100.000 appassionati provenienti da tutto il mondo.
L’ascesa del settore della decorazione di qualità, dell’artigianato e dell’arte è una tendenza che si è sviluppata
negli ultimi anni a L’Isle sur la Sorgue, risponde ai gusti del pubblico in cerca di oggetti d’antiquariato e di nuove
tendenze e non esita a sposare arte moderna e mobili d’epoca per creare atmosfere originali. Così, L’Isle-sur-la-
Sorgue potrebbe diventare un punto di riferimento internazionale per le nuove tendenze della decorazione. I due
anniversari saranno celebrati degnamente con animazioni eccezionali tutto l’anno.
spettacolo Anniversario - bottega 100a edizione - creazione della ditta Brun de Vian Tiran
emissione di un francobollo speciale
esposizione Manuel Ruiz Vida al Centro d’Arte Campredon (del 13/03 al 19/06/2016)
la Notte dei Chineurs
La Tenuta di Fontenille: un nuovo hotel di prestigio nel Luberon
Al centro di una tenuta vinicola d’eccellenza, questa nobile e bella casa di campagna del 18° secolo è stata trasformata
in un hotel di lusso con ristorante gourmet.
La Bastide, è stata oggetto di un restauro eccezionale, per farne uno dei migliori hotel del Luberon.
Ognuna delle 17 camere e suite è unica: camere luminose si affacciano sul giardino, sul parco e sulle colline. Letti
king size, bagni spaziosi, tecnologie di ultima generazione: tutto è stato progettato per il massimo comfort in un
lusso raffinato e discreto.
La Tenuta di Fontenille va vissuta come una sospensione del tempo: un parco, organizzato in diversi giardini distinti,
offre aree di riposo e spazi per la lettura, sentieri per passeggiate nei vigneti, una grande piscina, un centro
benessere... Sale per seminari e incontri con tutta l’attrezzatura per seminari e conferenze possono ospitare fino
a 150 persone.
Cene private, degustazioni di vini in cantina, corsi di enologia, conferenze su mostre d’arte contemporanea,
scoperta del territorio e del tartufo presso il ristorante gourmet Le Champ des Lunes o nel bistrot della Cucina
d’Amélie guidata dal giovane chef stellato Jérôme Faure.
Tour de France: il 14 luglio 2016, 12a tappa, arrivo al Mont Ventoux
La 103a edizione della Grande Boucle, riserverà ai ciclisti nove tappe di montagna tra cui l’ascesa del Ventoux il
14 luglio, giorno della festa nazionale.
Questa montagna mitica il Tour de France per la 16a volta e servirà da linea di arrivo per la 12a tappa. Dal 1951, è
stato scalato quindici volte (1951, 1952, 1955, 1958, 1965, 1967, 1970, 1972, 1974, 1987, 1994, 2000, 2002, 2009
e 2013), con nove salite con tappa d’ arrivo sulla sua cima.
Per saperne di più: www.provenceguide.com

Commenti