ANTIBES JUAN-LES-PINS, PERLA DELLA #COSTA AZZURRA! #FranceFR

Antibes e Juan-les-Pins: due nomi, una sola città. Nel mezzo: una penisola da sogno, un paradiso di
POP UP - Gault et Millau 2016 FR + info
natura e di lussureggianti proprietà. Il centro storico, le spiagge, le calette selvagge, il jazz e la vita notturna…
una «joie de vivre» cara a Picasso che scandisce tutti i mesi dell’anno, tesori da scoprire e novità
da non perdere…
LARGO ALLA LIBERTÀ E AL SOGNO
Il sentiero pedonale detto «des Douaniers», dei doganieri, situato a Cap d’Antibes ha appena ottenuto un
certificato d’eccellenza ed il primo posto nella classifica dei sentieri più votati dagli internauti di Tripadvisor.
Su un arco di circa tre chilometri, immerso in una natura selvaggia, questo sentiero che costeggia il mare vi
invita ad uno spettacolo mozzafiato da scoprire in famiglia.
RECORD DI SUCCESSI « GAULT & MILLAU » AD ANTIBES JUAN-LES-PINS !
Due premi importanti vanno al ristorante «La Passagère» dell’hotel Belles Rives di Juan-les-Pins:
Yoric Tièche: grand chef del domani.
Steve Moracchini: chef pâtissier dell’anno.
Forte dei successi dei suoi due chef Yoric Tièche e Steve Moracchini, figure emergenti della gastronomia,
Marianne Estène-Chauvin, proprietaria dell’emblematico hotel Belles Rives di Juan-les-Pins, ha deciso di intraprendere
una ristrutturazione del ristorante gastronomico «La Passagère».
Prossima tappa del ristorante: avvio dei lavori a gennaio 2016 - riapertura a marzo 2016. Una selezione
di materiali pregiati s’integrerà all’architettura della sala ed ai suoi notevoli affreschi cubisti, che saranno
conservati insieme all’affascinante atmosfera dell’hotel Belles Rives ed al suo stile Art Déco.
Il costo dei lavori supererà i 500.000 €
L’architetto Olivier Antoine, a cui si devono le Terme Marine di Monaco, ha lavorato in totale osmosi con l’amica
Marianne Estène-Chauvin. L’indicazione per l’esecuzione dei lavori avrebbe potuto essere, «bisogna che
tutto cambi perché non cambi niente».
Per saperne di più: www.antibesjuanlespins.com

Commenti