ANNA VON HAUSSWOLFF - TRE DATE A MARZO PER LA TALENTUOSA MUSICISTA SVEDESE!‏

DNA concerti 
è felice di presentare 




Tre date a marzo in Italia per la musicista svedese che col suo album “The Miraculous”



ha conquistato la stampa di tutto il mondo




ANNA VON HAUSSWOLFF
 


08 marzo 2016 - Padova – Mame

09 marzo 2016 - Roma – Monk

11 marzo 2016 - Milano – Arci Bellezza

ANNA VON HAUSSWOLFF

“Il fascino di questo lavoro è legato alla magia che riesce ad evocare”-  8/10 Rumore
“L’artista svedese ritorna con un album sontuoso e sinistro, grandiosamente sacrale”- ***** Rockerilla
“Anna von Hausswolff is a genuine one off… The boldness of her vision is compelling.” 
– **** The Observer
“From ethereal balladry to explosive free form space rock… Cyclopean in scale and ambition.” - The Wire
“Brooding, epic and utterly captivating: the dark side has never sounded so appealing.” - 9/10, Loud & Quiet
“Vast and apocalyptic.” - 8/10, Uncut
“An undeniable power… Part siren, part lightning rod for the disenfranchised, she sings with unfettered abandon.” - 4/5 Mojo
"A huge, brooding record that fuses ethereal fantasy with the portentous drama of rumbling organ drone" - The Quietus
“Our shaky grasp on reality is tested by the sonic assault created by her dramatic pipe organ, wailing vocals and post-rock dynamics” – Sunday Times Culture
There is clearly little interest in skirting with the borders. Go hard or go home. And my, has she gone hard this time…. A complete revelation.” – 8/10, Drowned In Sound
 
   


Dopo aver pubblicato alla fine del 2015 l’apocalittico e magnifico nuovo album “The Miraculous" che ha ricevuto l’unanime plauso della critica, Anna von Hausswolff inizia il 2016 annunciando una serie di date in Europa. 
The Miraculous (su etichetta City Slang) è un album magico, pieno di mistero, fortemente influenzato dai paesaggi della sua terra d’origine: la Svezia. Un album nel quale il suono è arricchito dall’utilizzo del colossale organo a canne (ben 9000!) di Piteå, località nel nord della Svezia.

L’inusuale suono del magnifico strumento, insieme a carillon, vibrafoni, percussioni e chitarre, viene descritto dalla stessa von Hausswolff  come “a screaming bird sound” prodotto da “pipes half covered in water” .  Su tutto si erge la splendida voce dell’artista, ora carezzevole e suadente, ora potente e inquietante.

Anna von Hausswolff ha debuttato col nuovo materiale al London’s Royal Festival Hall durante il Meltdown Festival, diretto da David Byrne, lo scorso agosto. Continuando poi la prima parte del suo tour con una lunga serie di sold out. Ora, finalmente, The Miraculous Tour arriva in Italia per tre imperdibili concerti in Marzo. L’8 a Padova al Meme, il 9 a Roma (Monk Club) per concludere a Milano, l’11, al circolo ARCI Bellezza la sua prima tournèe italiana dopo l’apparizione al Siren Festival del 2014

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online