Riaperta al pubblico la Cappella di San Virgilio a Vienna

Cappella di San Virgilio a Vienna - © Kramar/ Kollektiv Fischka
Dal 12 dicembre 2015 la Cappella sotterranea di San Virgilio nel centro di Vienna è stata riaperta al pubblico dopo un completo restauro. L’ingresso si trova nel sottopassaggio della stazione della metropolitana della piazza Stephansplatz (linee U1 e U3). Nell’incantevole sagrestia gotica è stata ora allestita anche una nuova mostra sulla Vienna medievale. La Cappella di San Virgilio è stata scoperta nel 1973 dodici metri sotto la piazza Stephansplatz nel corso della costruzione della metropolitana e ha dovuto essere chiusa nel 2008 per ragioni conservative.
La Cappella di San Virgilio è uno degli ambienti interni gotici meglio conservati di Vienna. È sorta intorno al 1220/1230 e in origine doveva costituire le fondamenta per il progetto di una cappella in stile protogotico. Intorno al 1246 la cappella fu decorata con pitture murali e croci solari nelle nicchie. In epoca successiva fu costruita al di sopra di essa la chiesa di Santa Maria Maddalena, la pianta di questa chiesetta è visibile ancor’oggi nel lastricato della piazza Stephansplatz.

Virgilkapelle

Stephansplatz (Cappella di San Virgilio, sottopassaggio stazione della metropolitana), 1010 Vienna
www.wienmuseum.at

www.vienna.info 

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online