Il Governatore di New York Andrew Cuomo annuncia i piani di espansione del Jacob K. Javits Center @nycgo_it



IL GOVERNATORE DI NEW YORK ANDREW CUOMO ANNUNCIA
I PIANI DI ESPANSIONE DEL JACOB K. JAVITS CENTER
L’investimento, pari a 1 miliardo di dollari, porterà ad un ampliamento del Javits di
circa 111.400 mq
website nycgo.com
Milano, 15 gennaio 2016 – Il governatore dello Stato di New York Andrew M. Cuomo ha annunciato i piani di ampliamento del Jacob K. Javits Convention Center, un investimento pari a 1 miliardo di dollari pensato per attrarre un numero sempre maggiore di eventi e stimolare l’economia regionale. L’inizio dei lavori è previsto per la fine del 2016.
Il Javits Center è il centro congressi più richiesto degli Stati Uniti. Situato nel West Side di Manhattan sulla 11th Avenue tra West 34th e West 40th Street, la struttura occupa 6 isolati e ospita fiere, convegni ed eventi speciali. Nel 2014, sono stati realizzati 177 eventi pari a un flusso di oltre 2 milioni di visitatori, che hanno creato 17.500 posti di lavoro e portato circa 478.000 prenotazioni negli hotel della città. In totale, l'anno scorso il Javits Center ha generato un indotto economico di $ 1,8 miliardi.
La proposta prevede un’espansione di 111.400 mq del centro congressuale, che disporrà così di spazi per conferenze ed eventi cinque volte più grandi di quelli attuali. Il centro ospiterà inoltre la più grande ballroom del Nordest, di oltre 5.500mq. Inoltre, 46.450mq dello spazio dedicato alle fiere sarà su un unico livello. 
"Il Javits Center è un importante generatore di attività economica per lo stato e attraverso i lavori di costruzione ed espansione manterrà il suo ruolo di primaria importanza per eventi, congressi e conferenze per la prossima generazione", afferma il Governatore Cuomo."Attraverso uno dei piani di sviluppo più aggressivi nella storia dello Stato di New York, stiamo trasformando uno dei nostri centri congressi più grandi, in una sede di prim’ordine. Il nuovo Javits Center continuerà a generare attività economica e a creare posti di lavoro, incentivando la crescita economica di New York".
"Il piano di espansione del Javits Center nel West Side di Manhattan proposto dal Governatore Cuomo aumenterà considerevolmente lo spazio per meeting e congressi disponibile. Un’ottima notizia per la città e per gli oltre 6 milioni di delegati che si incontrano a New York City ogni anno”, afferma Fred Dixon, President e CEO di NYC & Company.
Il governatore ha inoltre annunciato la costruzione di un nuovo garage su quattro livelli di di 44.600 mq per le operazioni di carico e scarico in grado di ospitare centinaia di camion, costruito all’interno del Javits. La struttura sarà a disposizione degli oltre 20.000 camion che ogni anno trasportano e recuperano materiali per eventi presso il Javits Center, aumentando la sicurezza stradale per i pedoni e agevolando il traffico dell’area circostante il centro. 
La proposta prevede l'installazione di circa 3.200mq di moduli fotovoltaici, la più grande del suo genere in un edificio pubblico nello Stato di New York. Il Javits Center ambisce all’ottenimento della certificazione LEED Platinum. Il nuovo progetto si integra ai lavori completati nel 2014, che comprendevano la nuova facciata e pavimentazioni; tecnologia e sostenibilità dei sistemi meccanici e un green roof di quasi 3 ettari, il secondo più grande negli Stati Uniti. Il Javits Center ha già ottenuto la certificazione LEED Silver da parte del US Green Building Council.
Sarà inoltre realizzata una nuova green roof terrace con vista sul fiume Hudson, in grado di accogliere 2.500 ospiti, in modo da diversificare ulteriormente gli eventi.
La proposta del Governatore rafforzerà l'economia regionale, creerà nuovi posti di lavoro e incrementerà il turismo e le imprese coinvolte con il Javits Center. In particolare, in seguito all’espansione saranno creati più di 4.000 posti di lavoro a tempo pieno, 2.000 part-time e 3.100 per il cantiere edile. 
In seguito ai lavori di espansione si stima un incremento del 22% dell’indotto economico, pari a $393 milioni che si aggiungeranno ai $1.8 miliardi generati nel 2014. Si prevede inoltre un incremento delle prenotazioni di camere d’albergo del 42%, pari a circa 200.000 camere aggiuntive all’anno.

@nycgo_it; website nycgo.com

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online