FOX SPORTS: LE PRIME PAROLE DI GUIDOLIN DA ALLENATORE DELLO SWANSEA



Francesco Guidolin ospite del programma House of Football condotto da Paolo Di Canio a Fox Sports (canale 204, Sky) in onda ogni lunedì alle 20.00, è il nuovo allenatore dello Swansea: “Sono molto contento. Era l’occasione che aspettavo da tempo, merito del mio agente. Ho sempre sognato di allenare nel RegNo Unito e sono davvero molto felice”.

IL NEO ALLENATORE DELLO SWANSEA, FRANCESCO GUIDOLIN OSPITE
A HOUSE OF FOOTBALL SU FOX SPORTS:

“SONO MOLTO CONTENTO DI QUESTA POSSIBILITA’
HO SEMPRE SOGNATO DI ALLENARE NEL REGNO UNITO”

“MI STA SORPRENDENDO LA GENTILEZZA
DELLE PERSONE DI SWANSEA”

“DIRO’ AI RAGAZZI CHE DOBBIAMO CORRERE FORTE”

“CI STIAMO GIA’ MUOVENDO SUL MERCATO”

Fox Sports è solo su Sky (canale 204)

Milano, 18 Gennaio – Francesco Guidolin ospite del programma House of Football condotto da Paolo Di Canio a Fox Sports (canale 204, Sky) in onda ogni lunedì alle 20.00, è il nuovo allenatore dello Swansea: “Sono molto contento. Era l’occasione che aspettavo da tempo, merito del mio agente. Ho sempre sognato di allenare nel RegNo Unito e sono davvero molto felice”.

La prima impressione di Swansea: “Molto positiva. Ho trovato persone gentili, disponibili. Stasera assisterò alla partita contro il Watford della famiglia Pozzo. La gentilezza delle persone è la cosa che mi ha colpito di più”.

La prima cosa che chiederai al gruppo? “Dirò che dobbiamo correre forte, la classifica non è bella ma non dobbiamo avere paura e dobbiamo tornare ad essere quella squadra che ha fatto parlare di sè in tutto il mondo”.

Chiederai qualcuno sul mercato? “Stiamo già parlando del mercato. Domani abbiamo una riunione e io esporrò le mie idee e vedremo quello che succederà.”.

Il tuo inglese? “Mi hanno detto che vado meglio di quanto pensassero. Devo migliorare per essere meno il impostato possibile. Vorrei andare in conferenza stampa e rispondere alle domande in inglese".

Il saluto finale è per Fox Sports: “Siete degli amici e mi fa piacere parlare con voi, amiamo lo stesso tipo di calcio e sono stato ‘spinto’ in qualche modo anche da voi. Tifate per me”.

Commenti