FOX SPORTS: FABIO CAPELLO SU ZIDANE, LUIS ENRIQUE E SIMEONE



FABIO CAPELLO
IN ESCLUSIVA AI MICROFONI DI FOX SPORTS
HA PARLATO DI ZINEDINE ZIDANE,
DIEGO PABLO SIMEONE E LUIS ENRIQUE

“Zidane ha il carisma per
vincere la Champions League”

“Benitez si presentava in maniera brusca
con i giocatori del Real Madrid
e soprattutto non è un ex giocatore”

“Ancelotti è uno dei più
grandi allenatori in assoluto”

“Luis Enrique aveva lasciato
la Roma da incompiuto ma poi
ha compiuto un grande salto
e ha vinto tutto con il Barcellona”

Fox Sports è solo su Sky (canale 204)

Milano, 16 gennaio 2016 Fabio Capello, ai microfoni di Fox Sports (canale 204 di Sky) ha parlato di Zinedine Zidane, Luis Enrique e Diego Pablo Simeone. L'ex tecnico, tra le altre di Milan e Juventus, si è soffermato sull'attuale situazione delle prime 3 squadre della Liga Spagnola e sull'approccio che useranno i tre tecnici in questa seconda parte di stagione.

Il tecnico friulano si è soffermato subito sull’arrivo di Zinedine Zidane al Real Madrid. «Zidane ha la possibilità di diventare un grande allenatore. Non ha fatto un grande campionato con la squadra B, però ha il carisma per poter far tornare il Real Madrid in testa alla classifica ma soprattutto di vincere la Champions League. Al Real quando Ancelotti ha vinto la coppa Zidane era il suo vice e credo che sia stato un grande maestro per lui. Ancelotti è in assoluto uno dei più grandi allenatori al mondo e da lui si può imparare molto. Soprattutto gestire questi giocatori cosi importanti come Ronaldo e Benzema per farli sentire sempre al centro del progetto. Dare sicurezza alla squadra. Con Benitez non c’era sicurezza perché si presentava in maniera brusca con i giocatori e questo non era ben accettato soprattutto perché non era un ex giocatore».

Fabio Capello è passato poi ad analizzare Diego Pablo Simeone. «Simeone ha fame, grinta, morde continuamente, ogni partita è una guerra che lui vuole vincere e ha trasmesso questo concetto alla squadra e si vede sempre in tutti i momenti della partita. E’ una squadra che non prende gol perché tutti corrono, tutti partecipano e aspettano il momento giusto per partire. Gli hanno cambiato la squadra in 3 anni e lui è sempre ad alto livello. La sua abilità sta nel trasmettere anche ai nuovi giocatori la sua voglia di vincere. Ritengo che sia stato bravissimo a trasmettere ai leader che sono in campo la sua grinta. E’ arrivato quasi a vincere la Champions League contro il Real Madrid e non c’è riuscito per un pelo perché mancavano 2 minuti alla fine della partita».

Su Luis Enrique, invece, ha detto. «Luis Enrique è ritenuto il miglio allenatore del mondo e sono contento per il mio amico Franco Baldini che l’aveva scelto quando l’aveva portato a Roma. A Roma dicevano che quando giocava la Roma di Luis Enrique uno poteva andare a prendere il caffè, rientrare sugli spalti e la squadra aveva ancora il possesso palla ma non era arrivata vicina all’area di rigore. Evidentemente ha capito che qualcosa andava cambiato. Ha fatto una bellissima esperienza a Vigo facendo giocare la squadra molto bene ma soprattutto ha fatto cambiare il sistema di gioco al Barcellona. Ha un grande centravanti come Suarez che con Messi e Neymar si trova perfettamente. E’ una squadra che gioca in verticale, molto rapida. Ha qualche problema difensivo soprattutto sulle palle inattive e quando viene presa in contropiede perché non è sufficientemente veloce a centrocampo. Però dobbiamo fare i complimenti a Luis Enrique. Aveva lasciato la Roma da incompiuto, ha compiuto un grande salto e ha vinto tutto quello che ha vinto partendo dal basso».

FOX SPORTS
Nato nel 1994 negli Stati Uniti e di proprietà di Fox International Channels, Fox Sports raggiunge attualmente 83,5 milioni di case in 98 paesi del mondo trasmettendo in 8 lingue. Già presente, oltre che in USA, in America Latina, Australia e Asia, nel 2013 è sbarcato in Europa, accreditandosi come il brand televisivo più diffuso al mondo. In Italia il canale è la casa dei top player in esclusiva su Sky e propone le partite della Barclays Premier League e FA Cup inglesi, della Liga spagnola, della Bundesliga tedesca e dell’Eredivisie olandese.



Fox Sports è solo su SKY (canale 204)

Commenti

Eventi News 24 - Notizie online