Fashion. Torna White, il salone internazionale della moda contemporary - dal 16 al 18 gennaio 2016



Assessore Tajani: “Milano si conferma attenta ai trend e sempre più orientata alla valorizzazione dei giovani talenti creativi”
Milano, 15 dicembre 2015 - Moda uomo, pre-collection donna e il nuovo sportswear protagonisti della prossima edizione del salone internazionale White Man and Woman, patrocinato dal Comune di Milano e in programma dal 16 al 18 gennaio 2016.
L’evento è stato presentato questa mattina nella Sala stampa di Palazzo Marino alla presenza di  Cristina Tajani (assessore alla Moda e al Design) Massimiliano Bizzi (fondatore e Presidente White), Mauro Parolini (assessore al Commercio Turismo e Terziario di Regione Lombardia) e Brenda Bellei Bizzi (ad di M.Seventy-White).  
“Milano si prepara ad accogliere uno degli eventi più attesi dagli operatori del settore – ha dichiarato l’assessore Cristina Tajani - . Come già accade da diverse stagioni, anche quest’anno il salone di via Tortona dedicato alle collezioni uomo presenterà alcune capsule e precollezioni donna, rendendo questo appuntamento sempre più ricco e internazionale. La nostra città si conferma così costantemente attenta ai trend e sempre più orientata alla valorizzazione dei giovani talenti creativi”.
231 brand saranno ospitati nelle due location storiche del Tortona Fashion District (Superstudio Più - Tortona 27 e Spazio Base - Ex Ansaldo - Tortona 54) per un totale di 13mila metri quadri di esposizione che accoglieranno un evento sempre più buyer oriented, con il suo brand mix internazionale mediato tra collezioni di ricerca e marchi più consolidati.
Ad animare la tre giorni all’insegna della moda contemporary una felice combinazione e alternanza tra collezioni maschili e femminili, capaci di attrarre un numero sempre crescente di visitatori provenienti soprattutto da Giappone, Cina, Corea e Nord Europa.
“Siamo molto contenti del sostegno che le istituzioni stanno dando al nostro salone – ha commentato Brenda Bellei,  ad di M.Seventy e White - a partire dal Comune di Milano che ci ha sempre supportato e continua a sostenerci in maniera concreta riconfermandoci il Patrocinio e la concessione dello spazio Base (Ex Ansaldo), nonché del supporto di Regione Lombardia a testimonianza dell’importanza strategica che ha acquisito il nostro evento per Milano, per l’intera Regione nonché per il sistema moda italiano in generale. Le aziende contemporary si stanno affermando sempre più e la ricerca di novità e qualità sono fondamentali per i buyer internazionali. White rappresenta la rassegna moda donna principale in Italia e una delle più importanti in Europa. Stiamo lavorando al fianco delle istituzioni per internazionalizzare sempre più le aziende medio piccole che rappresentiamo”.  
Nell’ottica di sviluppo strategico e di definizione della propria identità e missione il salone White Man and Woman nelle prossime due edizioni di gennaio e giugno punterà sulla sezione Only Woman, che si amplia notevolmente rispetto alla scorsa edizione, con una presenza di circa 40 brand internazionali. Un dato che dimostra la crescente attenzione alle pre-collezioni, che costituiscono un’importante percentuale del fatturato nel sistema moda. Il risultato è un salone con un brand mix ancora più ricco di proposte stilistiche per buyer sempre più esigenti e veloci nell’acquisto sia per il retail tradizionale, sia per i nuovi online shop.

Commenti