TUTTO È POSSIBILE! Sebach presenta il calendario 2016

Tutto è possibile!      
Sebach presenta il calendario 2016


Un'iniziativa nata in collaborazione con “I Bambini delle Fate”, la fondazione creata per sostenere i bambini autistici e le loro famiglie


Sebach sceglie la strada dell’impegno sociale e dedica al tema dell’autismo il nuovo calendario, promuovendone la diffusione gratuita per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di una patologia in costante aumento, di cui sappiamo ancora troppo poco.

Il calendario è l’evento di punta del sostegno che Sebach offre da quasi un anno alla ONLUS di Castelfranco Veneto “I Bambini delle Fate”, impegnata in tutta Italia nella raccolta fondi per enti e associazioni che si occupano di assistere i ragazzi con autismo, come il centro di apprendimento e ricerca Allenamente di Scandicci.

Nonostante la complessità dell’argomento, il calendario entra in punta di piedi in questo mondo e sceglie come protagonisti proprio gli ospiti del Centro Allenamente. All’interno di un set fotografico divertente e colorato i bambini mettono in scena una storia diversa ogni mese, dando libero sfogo alla fantasia. Da qui il claim “Tutto è possibile”, che esprime con forza il senso dell’iniziativa: un invito a fare insieme qualcosa di importante, a credere che i sogni possano trasformarsi in realtà.

È possibile richiedere una copia gratuita del calendario collegandosi al sito web tuttopossibile.sebach.it. Dalla pagina di ringraziamento l’utente potrà inoltre scaricare un’immagine da condividere o caricare sul proprio profilo Facebook, per contribuire alla diffusione del progetto e invitare un numero sempre più alto di persone a sostenere “I Bambini delle Fate".


Sebach: la biografia di una società moderna e innovativa!
Presente in tutta Italia fin dal 1986, l’azienda toscana vanta oggi una rete di oltre 80 concessionari e più di 1000 punti noleggio, movimentando più di 25.000 bagni al giorno. Da prodotto industriale a brand protagonista della comunicazione: la trasformazione dell’azienda di Certaldo è iniziata nel 2006, quando Oliviero Toscani ne ha curato il restyling. Sebach ha continuato a rivoluzionare il settore dei bagni mobili, facendoli diventare oggetto di arredo urbano, protagonisti di cantieri, vie, festival, eventi, concerti, grandi manifestazioni in tutta Italia. Da qualche anno Sebach è coordinata dalla holding YLDA Group S.p.A. in un processo di valorizzazione della società di Certaldo. Sebach è inoltre presente in Francia dal 2011 e in India dal 2013.

Commenti